Automobilismo, "All Star 2015": il triestino Matthias Lodi medaglia d'agento

Ancora un successo per il pilota triestino Matthias Lodi che ha concluso nel migliore dei modi un 2015 da incorniciare, conquistando nuovi titoli e ottenendo ottimi piazzamenti a livello Internazionale: «Felicissimo perché finalmente la mia ragazza è potuta venire a sostenermi dal vivo per tutto il week end di gara»

Ancora un successo per il pilota triestino Matthias Lodi che ha concluso nel migliore dei modi un 2015 da incorniciare, conquistando nuovi titoli e ottenendo ottimi piazzamenti a livello Internazionale.

Dopo aver partecipato con ottimi risultati ad un paio di tappe dell’Europeo Twingo, sul circuito Salzburgring  e sul circuito Hungaroring, gli è stata comunicata la convocazione per il prestigioso trofeo annuale All Star 2015, gara di valenza Internazionale disputata sul circuito di Adria (Rovigo): al via i migliori piloti di diverse categorie motoristiche che si sono sfiidati per aggiudicarsi il titolo di migliore pilota 2015.

Dopo una qualifica non brillante («non sono mai stato un animale da qualifica, ma da gara» ha affermato Lodi a proposito), in cui il triestino ha ottenuto il quarto posto in griglia, Matthias ha effettuato un’ottima partenza, iniziando nel migliore dei modi la coraggiosa rimonta che lo ha visto addirittura primeggiare in testa per diversi giri, cercando di tenere a bada i continui attacchi da parte del Campione Europeo in carica. Dopo diversi sorpassi e risorpassi, il pilota ha dovuto “accontentarsi” del secondo posto in gara 112270322_10207947684589281_2134851199_n-2

In gara 2 invece la griglia di partenza è stata stabilita dall’inversione delle prime 6 posizioni, cioè quinto posto in griglia, affiancato al sesto posto dal vincitore di gara 1.

Anche in gara 2 ottima partenza del duo (soprannominati Push&Pull team) che si riporta rispettivamente nelle prime posizioni dopo un paio di giri e lotta fino all’ultima curva per la conquista del titolo, che va al Campione Europeo in carica, con un ottimo doppio secondo posto per Matthias, Medaglia d’argento agli All Star

«Sono felicissimo - spiega Mathhias -  di questo risultato e dell’opportunità datami in questa stagione da parte della scuderia Lema Racing nel farmi disputare 2 gare dell’europeo anche se i miei fondi erano molto limitati. Finalmente la mia ragazza è potuta venire a sostenermi dal vivo per tutto il week end di gara!»

Il pilota è molto soddisfatto della stagione Internazionale ma non è da meno l’ottima stagione nel Campionato Triveneto dove si è laureato Campione Triveneto Master Driver 2015 nella categoria Sport Prototipi sulla vettura Peugeot 106 motorizzata Honda CBR 1000cc e primo classificato nel Trofeo Invernale 2015 sempre nella stessa categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento