Automobilismo, Cividale - Castelmonte: ricco bottino per i triestini, in tre sul podio

Sul podio Chermaz, Fusaro e Parlato. Costretto al ritiro Agosti.

Una 39° edizione della cronoscalata Cividale - Castelmonte da incorniciare per i piloti triestini.
Davide Chermaz e Carmelo Fusaro, entrambi su Peugeot 106 Rally, si sono piazzati rispettivamente secondo e terzo nella classe A 1.400, mentre Paolo Parlato ha portato la sua New Clio in seconda posizione di A 2.000.

Davide Chermaz, che attendeva la gara di Cividale per rifarsi dalle delusioni di questa stagione è soddisfatto. «Nonostante il meteo, sono riuscito ad essere costante in entrambe le manche. Nella parte finale della prima ho preso in prova chi mi precedeva, perdendo diversi secondi. Comunque questo bel risultato ci voleva proprio, e mii dà la carica giusta per affrontare la Pedavena il prossimo sabato». 

Alla vigilia aveva annunciato di puntare al podio un entusiasta Carmelo Fusaro: «Ero carico e determinato a raggiungere l'obiettivo. Nella prima manche, sotto il diluvio e con gomme non ideali ho preferito non rischiare. Nella seconda, invece, sono riuscito a spingere, migliorando di molto il tempo e risalendo in classifica. Il terzo di classe è un gran risultato».

I punti conquistati con il 7° posto di gruppo A e il secondo di classe hanno permesso a Paolo Parlato di ipotecare il titolo di classe nel Trofeo Italiano Velocità della Montagna. «Purtroppo nel Civm il primo posto è irraggiungibile. Per il Tivm, invece, aspettiamo la gara di sabato. Se le cose vanno come mi auspico, i trofei di classe e gruppo dovrebbero essere miei». 

Noie meccaniche hanno impedito ad Alberto Agosti, al suo ritorno al volante, di terminare la gara. «Un fine settimana da dimenticare: da subito ho avuto un problema con l' innesto della terza marcia. Abbiamo tentato di tutto per risolverlo, purtroppo invano. Non mi resta, ora, che pensare alla programmazione della stagione 2017».

Nel fine settimana, quindi, occhi puntati sulle prestazioni di Parlato, Chermaz e Devecchi alla Pedavena - Croce d'Aune, mentre nutrito sarà il pattuglione dei triestini che parteciperanno a Lemme ( Hr ) al Formula Driver Lim 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento