Automobilismo: strapotere della Serri nella regolarità autostoriche

Continua la serie positiva, nel Campionato Italiano Regolarità Autostoriche, dell'equpaggio composto dalla driver bolognese Lucia Fanti e dalla navigatrice triestina Susanna Serri

Continua la serie positiva, nel Campionato Italiano Regolarità Autostoriche, dell'equpaggio composto dalla driver bolognese Lucia Fanti e dalla navigatrice triestina Susanna Serri. Dopo le vittorie nei primi appuntamenti stagionali al Città della Pace ed alla Winter Race, hanno portato la loro Giulietta Sprint 1.300 sul secondo gradino del podio nel femminile, e ad un ottimo quinto posto di raggruppamento, al 7° Trofeo Strade Scaligere, tenutosi lo scorso fine settimana.

«Delle tre gare disputate, Verona è stata di certo la più impegnativa, sia per la quantitá e la qualitá eccezionale di concorrenti al via, sia perchè la nostra vettura, non essendo adatta alla tipologia del percorso, ci ha dato qualche problema - commenta Serri - e proprio per questi motivi la soddisfazione per il risultato è ancora maggiore».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partenza nella spettacolare cornice di Piazza Brà, 140 le vetture iscritte e presenti tutti i migliori driver della regolarità italiana, 54 prove conometrate sull' impegnativo tracciato dell'entroterra scaligero: questi ii caratteri salienti della tappa veronese del Ciras 2017. «Una gara bellissima e stimolante - commenta Serri - E adesso ci aspetta il San Marino Revival. Nei prossimi appuntamenti dobbiamo migliorare ulteriormente, in modo da rientrare nella categoria Top Driver: non sarà semplice ma abbiamo le carte in regola per riuscirci» chiude la coorganizzatrice della Mitteleuropean Race. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento