L'Azzurra Trieste vince il trofeo "Giochiamo a minibasket"

A Varese i ragazzi del 2008 hanno battuto in finale la Pallacanestro Luino con un punteggio di 38 a 30. Il trofeo torna così nel capoluogo regionale del Friuli Venezia Giulia dopo ben nove anni

Si è svolto a Varese dal 3 al 5 gennaio il torneo nazionale "Giochiamo a minibasket" organizzato dalla Pallacanestro Varese con squadre provenienti da tutta Italia. Il torneo fa parte del circuito PSG e si basa dell'ospitalità delle famiglie del posto che accolgono in casa i ragazzi provenienti da città lontane creando così un'occasione per nuove amicizie e consolidare vecchie amicizie fatte in altri tornei.

I ragazzi dell'Azzurra Trieste si sono aggiudicati il trofeo battendo nell'ordine la Pallacanestro Varese, la Pallacanestro Bu.Cu.Lu.Ca., la Pallacanestro Valceresio e in finale svolta nel mitico palazzetto di Varese con una bellissima cornice di pubblico la Pallacanestro Luino per 38 a 30 al termine di una gara combattuta, portando di nuovo a Trieste la coppa dopo nove anni. Una grande soddisfazione per i ragazzi e per i coach Cumbat e Transi e per il dirigente Messini.

L'Azzurra Trieste 2008 è composta da: Alessio,Donnarumma, Messini, Balde, Leoni,Cingerla,Luin, Valdemarin, Bernacchia, Tagliapietra,Zupin,Cian.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

Torna su
TriestePrima è in caricamento