Bavisela 2016: dopo l' Africa, c'è il Sangiacomo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Fantastico quarto posto assoluto per Paolo Massarenti che con uno strepitoso crono di 2.33.39 si piazza dietro ai top runners di Uganda e Kenya venuti a vincere la Maratona della nostra città! Bellani, Zangrilli, Bucci, Rosada e Sabatino gli altri valorosi a cimentarsi nella regina delle distanze, i 42,195 k percorsi tra Lipica, carso e Costiera; motivo d'orgoglio per il Presidente Poli come per gli altri compagni di squadra che non si son di certo risparmiati nella prova dimezzata con partenza da Duino, e medesimo arrivo nella splendida cornice di piazza unità d'Italia dopo i canonici 21,097 k. Circa una quarantina i biancorossoscudati al traguardo, tutti meritevoli di menzione, tra i quali risaltano le prestazioni di Marino, Novel, Carli e, tra le donne, Zacchigna e Biacca. Gran bel Sangiacomo!

Torna su
TriestePrima è in caricamento