Canottaggio, pioggia di medaglie sul lago umbro al Meeting Nazionale

Una giornata di gare importanti destinate alla valutazione da parte dei rispettivi responsabili di settore che ha visto diversi atleti regionali mettersi in luce

A Piediluco, in occasione del I Meeting Nazionale della stagione, una giornata di gare importanti destinate alla valutazione da parte dei rispettivi responsabili di settore, quella di sabato, che ha visto diversi atleti regionali mettersi in luce. È il caso della monfalconese Buttignon (Timavo), che nel singolo pesi leggeri si è piazzata al 4° posto assoluto, ma a cui andava l'argento tra le under 23, a 6” dalla rumena vincitrice. Una finale combattuta quella del singolo junior femminile, con la gradese Corazza che ha conquistato il bronzo a soli 3'42 dall'oro, e con la muggesana della Pullino Chersi, 7° nella stessa finale. Bronzo per il triestino targato Padova Martini, 4° assoluto nel singolo. Sfida a tre nel 2 senza pesi leggeri femminile, con la Cozzarini (Rowing GE) che ha conquistato l'argento, e la Molinaro (Pullino), la stessa medaglia ma tra le under 23.

Alla domenica, vento sul lago umbro che disturbava la corsa delle imbarcazioni. Nelle gare valutative, molto bene la Buttignon nel doppio con la siciliana Mignemi, primo equipaggi azzurro, dietro quelli romeni, e primo tra i pesi leggeri, la vittoria d'autorità del 4 senza junior femminile del Saturnia di Costa, Premerl, Goina, Zerboni contro il quale nulla hanno potuto le formazioni miste in gara, ed ottimo il 2° posto della Chersi (Pullino) ed il 3° della Corazza (Ausonia) nel doppio junior femminile. Nelle gare del Meeting, da segnalare la vittoria del 4 senza ragazze della Nettuno di Doglia, Barnabà, De Cleva, Hrovatin sul Saturnia di Gottardi, Pahor, Volponi, Canetti, equipaggio che al I anno in categoria conquistava anche l'argento nel 4 di coppia.

Risultati sabato: ARGENTO: singolo pesi leggeri under 23 femminile Buttignon (Timavo), 4° assoluta; 2 senza pesi leggeri femminile Cozzarini (Rowing GE); 2 senza pesi leggeri femminile under 23 Molinaro (Pullino); BRONZO: singolo junior femminile Corazza (Ausonia); singolo senior Martini (Padova) 4° assoluto; Risultati domenicA: ORO: 4 con under 23 Secoli, Tommasini, Marsi, Millo, timoniere Wiesenfel (Saturnia); 4 senza ragazze Doglia, Barnabà, De Cleva, Hrovatin (Nettuno); 4 senza junior femminile Costa, Premerl, Goina, Zerboni (Saturnia); Buttignon (Timavo in eq. Misto); ARGENTO: 4 si coppia ragazze Gottardi, Pahor, Volponi, Canetti (Saturnia); 4 di coppia senior femminile Cozzarini (Rowing GE); 4 senza ragazze Gottardi, Pahor, Volponi, Canetti (Saturnia); doppio junior femminile Chersi (Pullino in eq. Misto), BRONZO: 4 di coppia junior femminile Cardoso, secoli, Smilovich, Schillani (Saturnia); doppio junior femminile Corazza (Ausonia in eq. Misto); 4 di coppia senior Panteca (Rowing GE in eq. Misto);

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento