Dino Schorn firma il Trofeo "Città di Terni"

In occasione della prima edizione del trofeo master "Città di Terni" si è cimentato nelle distanze dei 200 e 400 stile libero vincendo tutte e due le prove a livello assoluto.

Esordio stagionale all'aperto per Dino Schorn, mezzofondista triestino portacolori del Delfino Napoli. In occasione della prima edizione del trofeo master "Città di Terni" si è cimentato nelle distanze dei 200 e 400 stile libero - in entrambe le gare è primatista italiano M50 e in quest'ultima era il primo nel ranking mondiale 2018 - vincendo tutte e due le prove a livello assoluto.

Anche se non soddisfatto dai tempi espressi Dino ha firmato le prime due prestazioni tecniche della manifestazione (2'05"58, 975 punti e 4'28"20, 973 punti), seguite dai 953 punti realizzati da Daniela Petracchi della Roma Nuoto nei 100 rana M55 (1'28"20).

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento