Mondiali master di nuoto in Corea, Dino Schorn è argento sugli 800 stile

Il forte nuotatore triestino in forza alla Asd Il Delfino di Napoli ha conquistato il secondo posto dietro solamente all'australiano Mark Thompson. Una gara in cui Schorn è rimasto in testa dai 250 fino a poco dopo i 500. "Grazie al mio super coach, Gianni Butera"

foto tratta da Facebook Dino Schorn

Dino Schorn è argento negli 800 stile libero ai campionati mondiali di nuoto master in programma in questi giorni in Corea del Sud a Gwangju. L’atleta triestino in forza alla Asd Il Delfino di Napoli, non nuovo a simili imprese, ha battuto una forte concorrenza ed ha così aggiunto questa medaglia nella già ricca bacheca personale, venendo superato solamente dall'australiano Mark Thompson. Il neozelandese Brent Foster si è posizionato sul gradino più basso del podio. 

La gara sugli 800 è stata però diversa dal risultato finale. Il forte nuotatore triestino infatti al passaggio dei 250 era in testa, posizione mantenuta fino ai 500, in virtù di uno splendido passaggio sui 450 quando è riuscito a staccare Thompson di quasi un secondo. Dai 600 in poi invece ecco che è tornato fuori l'atleta australiano che ha chiuso davanti a Schorn con un 8:59.55 conquistando così l'oro mondiale nella categoria dai 50 ai 54 anni. 

classifica Schorn-2

"Per questo argento mondiale, corredato dal record personale - ha scritto Schorn sul suo profilo Facebook - il primo pensiero va alla riconoscenza che nutro nei confronti del mio super coach Gianni Butera". Ennesimo risultato internazionale per il nuotatore triestino che, così facendo, si conferma ai vertici del nuoto mondiale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

  • Come arredare un monolocale sfruttando gli spazi in maniera ottimale

  • Investimento sulle strisce in viale Miramare: grave una donna

Torna su
TriestePrima è in caricamento