Coronavirus, 500 atleti per la corsa a distanza a sostegno della Protezione civile

Il 13 aprile gli atleti della Gs San Giacomo, ognuno dalla propria postazione, hanno fatto una corsa benefica. I ricavati delle quote sono state devolute alla Protezione civile

Avere la possibilità di aiutare la protezione civile tramite un semplice bonifico quota libera, per l’iscrizione alla gara “virtuale” il 13 Aprile 2020, il Gs San Giacomo Trieste non ci ha pensato due volte. Ognuno a casa propria, nel proprio giardino, per le scale, nel proprio cortile si sono dati appuntamento alla partenza ore 10.00 (simbolico) e su una media di gara dei 10 km, ognuno ha fatto la sua corsa. Una iniziativa alla quale hanno partecipato quasi 500 atleti che hanno portato a termine ognuno la propria gara, un esempio di grande solidarietà a favore di chi oggi è in prima linea per salvaguardare la nostra salute. "Un grazie speciale ai nostri soci del Gs San Giacomo Trieste, Erica Centomo, Monica Zannier, Piccinin Mariuccia, Cudicio Maurizio, Walter Gulli, Luca Bressan, Giulio Luigi Capuano, Enrico Michelazzi - ha dichiarato la società -.Un grazie anche a tutti i soci che non hanno potuto cimentarsi causa ovviamente la logistica, visto le restrizioni causa il virus, ma che comunque hanno deciso di collaborare ognuno con una quota simbolica per dimostrare la loro solidarietà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento