L'Unione Triestina 2012 torna alla vittoria superando il Mestre 1-0.

17.00 - di Proia nei minuti finali la rete della formazione giuliana.

La squadra triestina con l'unico tiro nello specchio della porta veneta riesce nel finale ad avere la meglio sulla formazione del Mestre che, soprattutto nel primo tempo, ha creato vari pericoli alla difesa dei ragazzi di Lotti. L'Unione Triestina 2012, pur non avendo giocato una partita eccezionale, è stata brava a difendersi con sufficiente ordine cercando di ripartire in contropiede ma, in varie occasioni, la manovra è apparsa confusa anche a causa delle raffiche di bora. Assente Zubin, è toccato a Kabine di cercare di creare pericoli alla difesa ospite ma il numero 9 dell'Unione Triestina 2012 è stato più volte anticipato dai più veloci difensori ospiti. Nel secondo tempo è stato dato spazio al giovanissimo Zottino che si è ben disimpegnato a centro campo. Nel prossimo turno l'Unione Triestina 2012 sarà impegnata a Fontanafredda.

PRIMO TEMPO
3°: punizione per gli ospiti da posizione pericolosa: il tiro di Migliorini è nello specchio della porta ma viene bloccato con facilità da Di Piero.
6°: ammonito Piscopo per gioco scorretto.
7°: pericolo in area triestina con Episcopo che da buona posizione svirgola e mette la palla sul fondo.
19°: Mestre vicino al vantaggio: incursione dalla destra di Ferrari il cui servizio al centro viene deviato da Episcopo con salvataggio sulla linea di Crosato.
23°: punizione da buona posizione per l’Unione Triestina 2012: la conclusione di Kabine è alta sopra la traversa.
27°: ancora pericoloso il Mestre con una deviazione di Ferrara, deviata in angolo di piede da Di Piero.
35°: ammonito Zanette per trattenuta ai danni di Kabine. Il relativo calcio di punizione è calciato male da Baggio.
41°: ammonito Ferrari per proteste.
46°: l’arbitro manda le due squadre a riposo. Più pericolosa e volitiva la squadra ospite, mentre l’Unione Triestina 2012 non  ha creato grossi pericoli alla difesa della formazione veneta.

SECONDO TEMPO

7°: l’Unione Triestina 2012 sostituisce Solinas con Zottino.
10°: seconda sostituzione per la formazione giuliana: Di Dionisio prende il posto di Catalano.
11°: gli ospiti sostituiscono Episcopo con Florian.
25°: il Mestre sostituisce Ferrari con Nobile.
31°: ammonito per gioco scorretto Migliorini dell’Unione Triestina 2012.
34°: primo tiro del secondo tempo dell’Unione Triestina 2012: ci prova Di Dionisio ma la palla si spegne sul fondo.
38°: terza sostituzione per gli ospiti: Zanette lascia il posto a Busetto. L’Unione Triestina 2012 sostituisce Migliorini con Spadari.
42°: Unione Triestina 2012 in vantaggio grazie a Proia che, al termine di un'efficace triangolazione con Kabine, batte Cont Zanotti con un preciso tiro che si infila alla sinistra del portiere veneto.
45°: quattro minuti di recupero.
47°: Mestre vicino al pari con una girata di Busetto di poco alta sopra la traversa.
49°: l’arbitro fischia la fine dell’incontro: applausi di incoraggiamento per i ragazzi di Lotti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento