Triestina, lo storico marchio dai tifosi a Milanese: «Domenica tutti allo stadio» (VIDEO)

Consegna ufficiale dello storico marchio alla nuova società al Rocco: Marassi, Campanale e Milanesi concordi nella necessità del tifo per il derby di domenica

Lo storico simbolo dell'Unione Triestina 1918 (che tra due anni festeggierà il centenario), è stato consegnato dai tifosi, che lo avevano rilevato in seguito al fallimento post-Aletti, alla nuova società targata Mario Biasin-Mauro Milanese. Nella sede al Rocco, Sergio Marassi (presidente del Centro di coordinamento dei Triestina Club) e Lorenzo Campanale, rappresentata della Curva Furlan, hanno concesso il marchio al neo-amministratore delegato Mauro Milanese.

L'appello dei tre è quello alla città ad andare domenica allo stadio Rocco a sostenere la squadra in occasione del derby con il Monfalcone, e Milanese ha illustrato le iniziative promozionali volte a incentivare la presenza delle famiglie (a pagare sarà solo la coppia di genitori, con prezzo ridotto per le donne, mentre il figlio con lo stesso cognome entrerà gratis), ma solo in prevendita, così da non generare code domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento