Tennistavolo, il triestino Matteo Parenzan è oro agli Open di Barcellona

Grande prestazione del giovane atleta triestino tesserato al Kras Krozen di Sgonico che con la nazionale italiana al Costa Brava Spanish Open conquista il gradino più alto del podio nel torneo a squadre nella classe 6. Grazie a questa vittoria diventa il numero 20 al mondo

Grande prestazione del giovane atleta triestino tesserato al Kras Krozen di Sgonico che con la nazionale italiana al Costa Brava Spanish Open conquista il gradino più alto del podio nel torneo a squadre nella classe 6. Nel girone unico a cinque squadre, Matteo con il suo compagno di squadra, il coreano Lee Se Ho, hanno regolato una dopo l'altra tutte le quattro formazioni avversarie: 2 a 0 ai greci (Mouchthis e Chatzikyriakos), 2 a 0 ai giapponesi (Shichino e Itai), 2 a 0 agli spagnoli (Seoane e Rodriguez) e 2 a 1 al duo anglo-americano (Perry e Seindfeld) favoriti del torneo.

Ventesimo nel ranking mondiale

Tra le vittorie conquistate durante il torneo, il singolo vinto da Matteo sull'americano Seindfeld, numero 12 nel ranking mondiale, è la prova concreta dei progressi fatti dall'atleta triestino nell'ultimo anno. Questo risultato permette al quindicenne Matteo di passare dal 25° al 20° posto nel ranking mondiale. I prossimi impegni a maggio il torneo internazionale di Lasko in Slovenia, a giugno gli europei giovanili under 23 in Finlandia ed a settembre gli europei assoluti in Svezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento