Forti emozioni al Palazzetto dello Sport per il "Memorial Rocca"

Prima edizione a Chiarbola del Memorial in onore di Stefano Rocca, campione scomparso prematuramente cinque anni fa. In campo molti dei suoi ex compagni e tra gli spalti parenti e amici per ricordare "Il Maresciallo"

Una serata dalle forte emozioni quella che si è consumata venerdì sera sul parquet del Palazzetto dello Sport di Chiarbola in onore di Stefano Rocca, ex giocatore della gloriosa Cividin (prima) dell’Alabarda Handball Team Trieste (poi), che cinque anni fa ci ha lasciati troppo prematuramente. In campo, oltre alla Pallamano Opicina, gli amici e i compagni di tante battaglie sul parquet: da Claudio Schina a Furio Scropetta, da Davide Nait a Marco Sardoc, sino ad arrivare ai più “giovani” Marco Lo Duca, Stefano Querin e Andrea Umeri.

Il tutto davanti agli occhi dei gli occhi dei parenti più stretti del “Maresciallo”, così era stato ribattezzato per anni nello spogliatoio dell’Alabarda. Per quanto concerne il match, è stata partita vera a Chiarbola. A prendere in mano inizialmente le redini dell’incontro sono stati i Veterani, trascinati dalle reti di Schina e Nait. L’Opicina resta comunque a contatto. Grazie agli interventi tra i pali di Sala e alla realizzazioni di Claudio Varesano (alla fine top scorer del “Memorial” con 9 centri) e di Dandri (molto positiva la sua prova) l’Alabarda “limita i danni”, andando al riposo sotto per 14-13. Nella ripresa la squadra di coach Laurini carbura e piazza il definitivo sorpasso, sfruttando in più di una circostanza l’arma del contropiede.

Lo strappo decisivo arriva a 15’ dalla fine, con l’Alabarda Opicina che passa in rapida successione dal +2 al +7 con le reti di Varesano, Scomina e Rongione. La prima edizione del “Memorial Rocca” si conclude con il punteggio di 36-28 in favore della Pallamano Opicina.

KRAS / OPICINA – CIVIDIN TRIESTE OVER 35: Rossi, Glavina, Oberdan 2, Palade Sorin 6, Sardoc, Schina 5, Nait 2, Umeri 5, Lo Duca M. 5, Scropetta, Querin 2, Friscic 1, Scomina A., Milic A.
ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA: Sala, Marzuoli, Marchionni 1, Perini 5, Muran 5, Dandri 3, Scomina G. 1, Ciriello, De Sanctis 2, Gaggero 2, Temeroli 2, Varesano C. 9, Varesano M. 3, Rongione 3, Doronzo. All. Laurini

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento