Le 60 Miglia del Carso: seconda edizione il 24 febbraio

Riproposto in un formato inedito il raduno automobilistico per vetture stradali in un formato inedito. Partenza da Trieste, prove sul Calvario e a Cividale

Il prossimo 24 febbraio ritorna a Trieste la 60 Miglia del Carso. Dopo il successo riscontrato con la prima edizione dello scorso anno, l'Associazine Ufficiali di Gara "Mario de Carli" ripropone il raduno automobilistico per vetture stradali, inserito nel calendario Aci Sport, in un formato inedito. Partenza dal Centro Commerciale Torri d'Europa, sede operativa dell'evento, poi un percorso che affronta il meglio dei tracciati motoristici regionali, con la Trieste Opicina, il "Calvario" in territorio goriziano ed il tratto da Albana fino a Cialla per giungere a Cividale e fare ritorno nel capoluogo regionale.

Più di 200 i chilometri da percorrere, seguendo il dettagliato road book, con una serie di controlli a timbro segreti e delle prove di abilità rilevate grazie ai Gps, sistema RDS ormai abitualmente utilizzato nei rally, montati su tutte le vetture partecipanti.

"L'ottimo riscontro del 2018 ci ha spinto ad allargare gli orizzonti, non fermandoci al territorio triestino" interviene Lello Fantauzzo, presidente della Asd promotrice dell'evento, "ma proponendo un percorso affascinante e ricco di storia sportiva adatto anche a chi, magari alle prime esperienze, voglia misurare le proprie capacità in una sfida assolutamente unica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il termine ultimo per le iscrizioni è previsto il 20 febbraio, per tutti i dettagli è possibile consultare il sito www.udgtrieste.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Superbonus casa al 110%: i requisiti e i lavori di ristrutturazione necessari

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

  • Delirio in via Torino, rompe i tavoli della pizzeria Assaje: denunciato

Torna su
TriestePrima è in caricamento