Noemi Batki vola in finale ai mondiali e stacca il pass per Tokyo 2020

Alla semifinale, sulla piattaforma dei 10 metri, la 31 enne italo-ungherese ha ottenuto il quinto punteggio di 328.60, al primo posto tra le europee: “Domani mi godrò la mia finale e poi avrò modo di tirare le conclusioni e ringraziarvi tutti”

Foto: Facebook

La tuffatrice triestina d'adozione Noemi Batki conquista il suo posto alle olimpiadi di Tokyo del 2020 passando alla finale dei mondiali di Gwangju, in Corea del Sud. Alla semifinale, sulla piattaforma dei 10 metri, la 31 enne italo-ungherese ha ottenuto il quinto punteggio di 328.60, al primo posto tra le europee.

Donazione midollo osseo: la tuffatrice Noemi Batki si iscrive al registro donatori

Al suo ottavo mondiale, Noemi non ha mai superato il 12esimo posto nella prova individuale (raggiunto a Kazan nel 2015), mentre ha conquistato 8 medaglie alle europee tra cui un oro a Torino nel 2011. La tuffatrice tesserata Esercito e Triestina Nuoto si avvicina ora alla sua quarta partecipazione olimpica.

“Ovviamente sono felice - ha dichiarato Noemi - e mi sono tolta un peso, perché ho puntato tanto sull'individuale e ci credevo. Il lavoro di questi due anni è stato tanto, e mi sento finalmente risorta dalle ceneri di Rio. Avere la carta olimpica in mano a più di un anno dall olimpiade permette una programmazione perfettamente mirata a quell'evento senza distrazioni e alla coppa del mondo puntare tutto sulla qualifica nel sincro. Quindi direi super!”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Come coltivare in casa l'aloe vera, una pianta dai mille benefici

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Triestina-Cesena 4 a 1 | Le pagelle: poker servito, il Rocco: "Vi vogliamo così"

  • Gubbio-Triestina 2 a 0 | Le pagelle: brutta e senz'anima, Offredi affonda l'Unione

Torna su
TriestePrima è in caricamento