Pallacanestro: nasce la collaborazione tra l'Interclub e l'University of San Francisco

La prima settimana di preparazione in vista del prossimo campionato di serie B è culminata con tre partite dove la prima squadra ha affrontato altrettanti college universitari. A seguire un bilancio di questa positiva esperienza con il neo direttore tecnico Nevio Giuliani.
«Sono state tre giornate veramente importanti che ci hanno -senza alcun dubbio- fornito la possibilità di confrontarci con realtà di altissimo livello in quanto molto diverse da noi per quello che concerne i sistemi fisici e tecnici dimostrati sul parquet».
«Per la terza estate consecutiva l'Interclub ha ospitato dei college americani, possiamo ormai definire Muggia una tappa fissa delle rappresentative universitarie statunitensi in tour per l'Italia? Direi di si, tutte le formazioni scese al PalAquilinia hanno riconosciuto la qualità del nostro lavoro soprattutto in ambito giovanile, proprio da quest'ultimo nascerà una collaborazione con l'University of San Francisco».

«Lo staff dell'University of San Francisco ci ha fornito la possibilità di collaborare attraverso un rapporto di interscambio, da parte nostra c'è subito stata la disponibilità di aderire a questo progetto tanto che Elena Bernardi sarà loro ospite, a seguire gli allenamenti nelle strutture dell'università, nei primi giorni di settembre».
«Dall'altra parte il responsabile della sezione basket Arthur Moreira è intenzionato a venire una volta all'anno a Muggia per seguire le nostre giovani nell'interesse dell'università ad offrire alle migliori atlete delle borse di studio dal valore certamente interessante».
«Lo staff a stelle e strisce sta seguendo già due nostre atlete: Giulia Ianezic per il suo percorso con la maglia della Nazionale azzurra e Michela Mervich, si vedrà nel proseguo se qualche altra giocatrice riuscirà a mettersi in luce. Certamente il fatto di poter offrire un'opportunità così importante alle nostre tesserate per noi rappresenta un grande motivo di orgoglio e soddisfazione dettato dal lavoro, costante e quotidiano, sia in palestra che societario».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento