Pallacanestro Trieste, 4 milioni e 200 mila euro di budget per la prossima stagione

L'annuncio è stato fatto da Mario Ghiacci ed è apparso sulla pagina Facebook del sindaco Roberto Dipiazza che ha confermato l'impegno delle istituzioni. "Mi impegno cercando di portare sponsor". Ghiacci: "Manca un 30 per cento di copertura", che sulla base dei dati forniti significherebbe circa 1 milione e 260 mila euro

Si è svolta questa mattina in Comune la riunione tra la società Pallacanestro Trieste e il sindaco Roberto Dipiazza, dopo l'annuncio fatto negli scorsi giorni della ricapitalizzazione della più importante società di basket triestina e, contestualmente, della notizia che la squadra verrà iscritta al prossimo campionato di serie A1. Dopo le difficili vicende societarie che hanno coinvolto il presidente di Alma, Luigi Scavone, finito in carcere con l'accusa per una presunta maxifrode di 70 milioni di euro, la Trieste cestistica si è stretta attorno alla squadra. 

La stagione di Cavaliero e compagni è stata stoppata dalla Vanoli Cremona che in gara 4 all'Allianz Dome ha messo fine al sogno biancorosso. Subito dopo la riunione societaria ed oggi l'incontro con le istituzioni per fare "i conti". "Abbiamo parlato del budget per la prossima stagione - ha affermato Mario Ghiacci - e stiamo chiudendo quella appena conclusa, e concretizzando gli ultimi accordi che avevamo trovato".

Manca all'appello il 30 per cento del budget

Secondo le parole di Ghiacci la società avrebbe "portato quello che potrebbe essere un budget per lottare per la salvezza. I numeri sono stati esaminati e diciamo che si può parlare di un budget di 4 milioni e duecentomila euro". Ghiacci ha anche menzionato il fatto che di questi 4 milioni e duecentolmila euro "c'è una parte coperta e manca un 30 per cento di copertura", che tecnicamente significa che bisogna trovare 1 milione e 260 mila euro circa, sempre sulla base dei dati forniti da Ghiacci.  

"Siamo a fine maggio e abbiamo ancora tempo davanti per poter concretizzare questi obiettivi" ha continuato Ghiacci. "E' chiaro che prima di andare sul campo, credo che la società in questi giorni debba fare dei passi avanti per vedere di presentarsi ad un mercato che ormai è già cominciato. E' vero che abbiamo tempo, ma dobbiamo avere qualche certezza in più". Dalla riunione è emersa la necessità che le parti si diano appuntamento tra circa 15 giorni. 

Ghiacci ha poi elogiato il lavoro svolto dalla società e soprattutto da tutte le realtà che si sono strette attorno al basket triestino. "Abbiamo finito il campionato con dei problemi economici ma anche questi li abbiamo superati sempre. Questo è grazie a tutti quelli che guardano avanti, cercando di fare il bene della Pallacanestro Trieste. Sono stati fantastici tutti". Durante la crisi societaria si è costituito anche il progetto Siamo Trieste, che a fine giugno dovrebbe riuscire a presentare i primi risultati di una fidelizzazione collettiva che, se in linea con gli obiettivi dichiarati durante la conferenza stampa di presentazione di qualche settimana fa, potrebbe portare un indotto sicuramente utile per la sopravvivenza del basket a Trieste. 

"La Pallacanestro Trieste è un patrimonio della nostra città - ha affermato il sindaco a margine dell'incontro - un valore importante per Trieste. La società è seria, Mario Ghiacci assieme ai soci sta facendo un buon lavoro ed è chiaro che mi impegno cercando di portare bei sponsor".  

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento