Coronica confermato Capitano della Pallacanestro Trieste

Raggiunto accordo con Andrea Coronica. Il contratto sottoscritto con la Pallacanestro Trieste avrà la sua naturale scadenza a giugno 2021

Pallacanestro Trieste 2004 comunica il raggiunto accordo con Andrea Coronica: “Coro”, il capitano di Trieste, ha prolungato ulteriormente il suo impegno con la società triestina, con la quale rinforzerà di nuovo la pattuglia di giocatori italiani. Il contratto sottoscritto fra Coronica e la Pallacanestro Trieste avrà la sua naturale scadenza a giugno 2021, dunque si tratta di un biennale, con clausola d’uscita al termine della presente stagione.

Nato e cresciuto nella Pallacanestro Trieste, con la quale ha giocato anche in B e in A2, Coronica (190 cm, 1993) darà ancora una volta il suo apporto di grinta, entusiasmo e capacità di far gruppo al nucleo triestino, con il quale lo scorso anno ha raggiunto un settimo posto nel campionato di Lega Basket Serie A.

I suoi numeri raccontano di 34 presenze con 18 partite giocate (0.6 punti e 0.9 rimbalzi in 4.6 minuti di media), ma il suo è un contributo che va ben oltre le “fredde” statistiche e per Trieste sarà importante avere Coronica ad equilibrare lo spogliatoio, oltre ad essere impiegato in missioni speciali difensive.

“Andrea è il nostro capitano - queste le parole del presidente di Trieste Gianluca Mauro - e questo non si discute; a livello umano si tratta di una riconferma importantissima, oltretutto ha dimostrato di poter reggere tranquillamente la Serie A e quindi siamo felicissimi di poterlo riabbracciare nuovamente. Il gruppo, da sempre, è una nostra grande forza e “Coro” è l’emblema perfetto di questo nostro concetto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così Andrea Coronica: “Dopo il mio primo anno in Serie A sono contento di potermi giocare le mie chances di calcare parquet importanti anche in questa stagione; so di partire indietro nelle gerarchie, ma proverò a conquistare minuti importanti grazie al lavoro quotidiano in palestra. Mi auguro di riuscire a creare una buona amalgama in spogliatoio e sono certo che questo avverrà perché il nucleo rimasto dalla passata stagione è formato da persone super”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

  • La Croazia riapre ai turisti, per gli italiani ancora tutto fermo

Torna su
TriestePrima è in caricamento