Finisce l'era Mauro, Ghiacci è il nuovo presidente della Pallacanestro Trieste

A stabilirlo è stata l'assemblea dei soci che oggi 22 novembre ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, ripianato le perdite con l’utilizzo e il conseguente azzeramento del capitale sociale e salutato l'ex amministratore delegato

Nuovo CdA, presidente Mario Ghiacci e l'uscita di scena di Gianluca Mauro. Sono queste in sintesi le decisioni prese oggi 22 novembre durante l'assemblea dei soci della Pallacanestro Trieste che ha portato alla fine dell'era dell'ex amministratore delegato e nell'ultimo periodo messo alla presidenza della società di basket giuliana. L’assemblea, come si legge nella nota societaria, "ha preso atto del risultato di bilancio, chiuso al 30 giugno scorso, relativo alla stagione 2018-2019 e, vista l’evidenza del risultato economico negativo, ha provveduto a ripianare le perdite con l’utilizzo e il conseguente azzeramento del capitale sociale". 

Il ringraziamento a Mauro

Nel corso dei lavori, l'assemblea ha anche deciso la "ricostituzione del capitale sociale" e la composizione del nuovo CdA costituito da Mario Ghiacci (al quale vanno anche tutte le deleghe ndr), Luca Farina e Marco Bono. L'uscita di scena di Gianluca Mauro segna la fine della sua "era". La società ha voluto ringraziare "per il lavoro svolto e i grandi successi ottenuti sul campo il precedente Consiglio di Amministrazione" con un particolare riferimento all'ex ad friulano "cui va il merito di aver avuto la visione e la strategia che hanno creato le condizioni per riportare e confermare la Pallacanestro Trieste in Serie A". 

Concludere la stagione meglio possibile

I soci (Marco Bono, Gianfranco Cergol, Luca Farina, Marco Fumaneri, Mario Ghiacci, Andrea Monticolo, IS Copy, ConsorzioTrieste Basket, Trieste entra in Gioco ndr) hanno condiviso con il nuovo CdA l'impegno per "concludere la stagione con i migliori risultati sportivi possibili, impegnarsi nella ricerca dello sponsor di maglia e di ulteriori supporter della società". 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento