Pallacanestro Trieste: ultimi minuti fatali ai biancorossi, l'Aurora Jesi vince sui giuliani

L’Aurora Basket fa festa all’Ubi Bpa Sport Center, battendo i biancorossi per 75-70. Fatale per i triestini il break finale di 13-2 in favore dei marchigiani, abili a trovare l’acuto giusto proprio nel momento più importante del match. Zahariev 20 punti, Bossi e Baldasso 11

Si arena, a poco meno di quattro minuti dalla fine, la possibilità per la Pallacanestro Trieste 2004 di centrare la seconda vittoria di fila in trasferta: l’Aurora Basket fa festa all’Ubi Bpa Sport Center, battendo i biancorossi per 75-70. Fatale per i triestini il break finale di 13-2 in favore dei marchigiani, abili a trovare l’acuto giusto proprio nel momento più importante del match.

Jesi parte con due realizzazioni consecutive di Paci, gli ospiti rispondono con il 2+1 di Pipitone e l’appoggio al vetro di Parks, andando poi in vantaggio con la conclusione da lontano di Baldasso (6-8 al 3’). L’Aurora si rimette rapidamente in perfetto equilibrio con il piazzato di Greene, sorpassando i biancorossi grazie alla tripla di Hunter (13-10 al 5’): si continua poi a vivere di fiammate da una parte e dall’altra, con il 4-0 ospite firmato Prandin e Zahariev rotto dal 3/3 di Greene ai liberi. I minuti successivi sono però favorevoli a Trieste, sospinta dalle realizzazioni di Zahariev (10 per lui nel primo quarto): è 18-23 alla prima sirena, con un ulteriore parziale di 5-0 giuliano che - in meno di 60’’ dall’inizio della seconda frazione - regala la doppia cifra di vantaggio agli ospiti. I biancorossi hanno parecchia inerzia in mano in tale fase della partita, trovando anche dodici lunghezze di vantaggio sul 20-32: con Jesi tenuta provvisoriamente in piedi da Greene (due triple di fila e sul -8 al 14’), Trieste subisce un 7-0 di parziale interno (33-38 al 17’) che ridà fiducia all’Aurora. Landi e Prandin imbucano un paio di preziosi canestri nei minuti finali del periodo, mentre è la tripla allo scadere di Gueye a consegnare il -6 ai marchigiani alla pausa lunga.

I biancorossi mantengono il gap di metà gara anche nei primi minuti di terzo quarto, con il 41-47 del 22’: dopo una bomba a testa per Santiangeli e Zahariev, è un bel canestro di Picarelli a regalare il -4 per Jesi (46-50). Pochi canestri realizzati poi nei minuti seguenti, con Trieste che riacquista temporaneamente sei lunghezze di vantaggio con Baldasso, prima del 2/2 di Santiangeli dalla linea della carità. Un libero di Parks materializza il +5 biancorosso al 28’, vantaggio che rimane immutato grazie alle due realizzazioni in pitturato di Canavesi (52-57 alla penultima sirena). E’ Bossi, con un canestro dalla lunga distanza, a rispondere a inizio di ultimo quarto alla tripla di Santiangeli: il playmaker biancorosso, dopo la realizzazione di Paci in pitturato, trova un’altra bomba (57-63 al 34’): è però ancora Paci a ergersi protagonista dell’Aurora, completando quasi del tutto la rimonta dei padroni di casa con 5 punti di fila (62-63 al 35’). Pecile trova la tripla del nuovo +4, con ulteriori due liberi segnati successivamente per il 62-68 a quattro dalla fine: Trieste sembra avvicinarsi in questo modo alla vittoria, ma Jesi si dimostra estremamente più lucida nei minuti finali. Il tiro dai 6 metri e 75 segnato da Gueye è il preludio per il successivo sorpasso dei padroni di casa a 2’25’’ dal termine, con il 3/3 di Hunter dalla lunetta a dare due punti di vantaggio all’Aurora sul 70-68. I giuliani avranno poi un paio di possessi per trovare la parità, senza fortuna: la freddezza ai liberi di Gueye e Greene spingerà infine gli arancioni anche a +7 nel finale, per una Trieste che chiude sul 75-70 con i due liberi segnati da Zahariev.

--

Aurora Basket Jesi-Pallacanestro Trieste 2004 75-70 (18-23, 37-43, 52-57)

Aurora Basket Jesi: Greene 21 (3/6, 2/5, 9/9), Hunter 14 (4/8, 1/2, 3/3), Battisti (0/3 da 2, 0/1 da 3), Scali ne, Lucarelli ne, Moretti ne, Janelidze 2 (1/3 da 2, 0/1 da 3), Leggio ne, Paci 14 (5/6 da 2, 4/8 ai liberi), Santiangeli 8 (0/3, 2/5, 2/2), Picarelli 6 (1/1, 1/1, 1/2), Gueye 10 (2/4 da 3, 4/4 ai liberi). All. Lasi.

Pallacanestro Trieste 2004: Parks 3 (1/10, 0/2, 1/2), Bossi 11 (1/2 da 2, 3/5 da 3), Coronica, Ferraro ne, Pecile 5 (0/3, 1/5, 2/2), Baldasso 11 (1/1 da 2, 3/4 da 3), Landi 2 (1/2 da 2, 0/1 da 3), Prandin 7 (2/6 da 2, 1/1 da 3), Pipitone 5 (2/3 da 2, 1/1 ai liberi), Canavesi 6 (3/4 da 2, 0/1 da 3), Zahariev 20 (7/13, 1/5, 3/4). All. Dalmasson.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento