La Pallamano Trieste pareggia a Siena e consolida il sesto posto

Finisce 25 a 25 la sfida tra Siena e Trieste valida per la terzultima giornata della regular season e che poteva essere utile ai senesi per avvicinarsi alla compagine giuliana. Per i biancorossi, mattatori Radojkovic e Lekovic

Finisce in parità la sfida tra Siena e Trieste valida per la terzultima giornata della regular season. Un risultato quello ottenuto dai giuliani sicuramente positivo visto che la formazione di coach Carpanese con il punto ottenuto in terra toscana consolida il sesto posto in classifica mantenendo di fatto invariato il distacco sugli stessi senesi.

La cronaca

La partenza favorevole ai padroni di casa che tentano il primo allungo della partita ma Trieste, nonostante l'assenza di Dovgan e con Pernic non al 100%, non allenta la presa rimanendo a stretto contatto dell'avversaria grazie ad un ritrovato Ivic (5-4 al 5'). L'intensità offensiva dei toscani dopo la spinta iniziale cala decisamente, Trieste di fatto ne approfitta per prendere in mano le redini della gara: Modrusan si evidenzia tra i pali come Lekovic e Radojkovic  in contropiede sono cinici al punto giusto nel trovare la via del gol. Di Nardo e capitan Visintin fissano il parziale di 4-0 che porta gli ospiti sull'8-5 al 10', il momento positivo in casa giuliana prosegue ed è Allia con 2 reti consecutive a mettersi in evidenza nel fissare il massimo vantaggio (11-7) biancorosso all'esatta metà della prima frazione di gioco. I ragazzi di Fusina rispondono con un break di 3-0 utile a portare Siena a stretto contatto (10-11) al 21'. Trieste con un uomo in meno (2 minuti a Di Nardo) accusa il colpo soprattutto in attacco dove trova non poche difficoltà nell'andare in rete, il primo tempo si chiude con i toscani avanti di un gol (13-12).

Il secondo tempo 

Nella ripresa regna l'equilibrio sino a 10' dal termine quando i biancorossi provano a scappare (24-23) ma vengono subito ripresi (24-24), il destino della gara si decide tutto negli ultimi 90'': alla rete dei giuliani (24-25) risponde Lastrucci (25-25), Lekovic a 5'' dalla sirena si fa respingere il tiro della possibile vittoria da Garcia. Termina così l'incontro con le due formazioni a spartirsi equamente la posta in palio.

Il tabellino: Ego Siena - Pallamano Trieste 25-25 (13-12)

Ego Siena: Ciani, Garcia, Petrangeli 3, Borgianni 2, Bevanati, Provvedi 3, Pesci, Bellini 7, Santinelli 2, Nelson 7, Lastrucci 1, Pelacchi, Varvarito, Djedid. All.: Fusina
Pallamano Trieste: Ivic 5, Modrusan, Milovanovic, Visintin, Muran, Allia 3, Lekovic 5, Sandrin 3, Radojkovic 6, Di Nardo 1, Pernic, Tocchetto, Grosu 2. All.: Carpanese 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Non li ho seguiti perchè ero in vacanza all'albergo alpe di siusi www.lamm-hotel.it/it/

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Cronaca

    "Pochi poliziotti per fronteggiare migrazioni", l'appello dalla Slovenia

  • Politica

    Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

  • Cronaca

    La "muleria" della terza panchina a sinistra di nuovo insieme dopo 40 anni

I più letti della settimana

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Violentò una bimba di 4 anni a Malchina, pedofilo finisce dietro le sbarre

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Incidente mortale in A4 tra Palmanova e Villesse

  • Scontro in via Baiamonti, scooteristi a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento