Pallanuoto, A2F: le Orchette battono anche il Promogest (14-3)

Un successo che permette alle orchette alabardate di rinsaldare il primato in classifica.

Pronostico rispettato. Nell’anticipo della quarta giornata di ritorno della serie A2 femminile (girone Nord), alla “Bruno Bianchi” la Pallanuoto Trieste ha superato con un netto 14-3 il Promogest di Quartu Sant’Elena. Un successo che permette alle orchette alabardate di rinsaldare il primato in classifica. “Era la prestazione che voleva - commenta l’allenatrice Ilaria Colautti al termine del match - abbiamo iniziato forte, le ragazze sono scese in vasca concentrate e determinate. Abbiamo subito conquistato un bel vantaggio, amministrato poi senza problemi. Adesso un po’ di riposo e poi inizieremo a pensare alle prossime importanti partite”. 

Avvio sprint delle orchette che trovano il vantaggio dopo 1'24” con il tiro di rigore conquistato da Elisa Ingannamorte e trasformato da Cergol (1-0). Raddoppio immediato dopo 2'27” con il diagonale di Klatowski su assist di Jankovic (2-0). La stessa Klatowski sigla il 3-0 con un perfetto “alzo e tiro”. Il Promogest prova a rifarsi sotto con Abbate (3-1) ma Trieste trova il gol del 4-1 con Zadeu. Nel secondo periodo servono poco più di due minuti alle orchette per scappare sul +4, grazie ad una controfuga orchestrata da Jankovic che vede e serve Cergol al momento giusto (5-1). La stessa Cergol sigla la sua tripletta, sempre in controfuga, e fa 6-1. Poco prima della sirena di metà gara capitan Rattelli insacca in superiorità il 7-1. All'inizio del terzo periodo Ilaria Colautti cambia portiere e manda tra i pali Sara Ingannamorte. Il Promogest trova il goal del 7-2 con una conclusione dalla distanza di Melis, ma Trieste allunga ancora con Rattelli e Guadagnin (entrambe in superiorità per l'8-2 e 9-2). In chiusura di tempo Cornaglia insacca il 9-3 in superiorità (9-3), poi Cergol in rovesciata firma il suo poker personale (10-3). Nell'ultimo periodo vanno in gol Cergol, Klatowski, Jankovic, Elisa Ingannamorte per il definitivo 14-3.

La prossima sfida per la Pallanuoto Trieste è in programma in anticipo, giovedì 25 aprile, alla “Bianchi” con l’An Brescia (ore 14.15). 

PALLANUOTO TRIESTE - PROMOGEST QUARTU 14-3 (4-1, 3-0, 3-2, 4-0)

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 1, Favero, Gant, Marussi, Cergol 5, Klatowski 3, E. Ingannamorte 1, Guadagnin 1, Rattelli 2, Jankovic 1, Russignan, Krasti. All. I. Colautti

PROMOGEST QUARTU: Gambone, Abbate 1, Cornaglia 1, Arbus, Schiavo, Melis 1, Porcu, Bellisai, Simonetti, Cannata, Steri, Starace, Vallascas. All. Perra

Arbitro: Doro

NOTE: uscita per limite Abbate (P) nel secondo periodo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 5/9 + 1 rigore, Promogest Quartu 1/9; spettatori: 150 circa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento