Pallanuoto: Orchette partono bene e trionfano su Acquachiara 11 - 6

Inizia con un convincente successo la finale play-off promozione di serie A2 femminile per la Pallanuoto Trieste. In gara-1, davanti al numeroso e appassionato pubblico della “Bianchi”, le orchette si sono imposte sull’Acquachiara

Giorgia Klatowski

Inizia con un convincente successo la finale play-off promozione di serie A2 femminile per la Pallanuoto Trieste. In gara-1, davanti al numeroso e appassionato pubblico della “Bianchi”, le orchette si sono imposte sull’Acquachiara per 11-6. La squadra alabardata si porta sull’1-0 nella serie e giovedì 27 giugno nella piscina “Galante” di Napoli (inizio fissato alle 15.00) ha la possibilità di chiudere i conti. “All’inizio abbiamo un po’ accusato la tensione di giocare una partita così importante - spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti a fine match - poi nel terzo e nel quarto periodo siamo state più veloci e concentrate. Ora ci attendono tre giorni di lavoro intenso per preparare al meglio gara-2”. La cronaca. Avvio targato Trieste, con capitan che Rattelli sigla l'1-0. La reazione ospite non si fa attendere: Tortora sfrutta la superiorità numerica e fa 1-1, Foresta confeziona il sorpasso in controfuga (1-2). Nel secondo quarto Zadeu pareggia subito i conti in superiorità (2-2), ma l'Acquachiara rimette la testa avanti con De Magistris (2-3).

Ci pensa Rattelli a riportare l'equilibrio con un diagonale che vale il 3-3. In chiusura di quarto break delle alabardate, che si portano sul +2 con i gol di Jankovic, in controfuga, e Gant, che ribadisce un pallone vagante (5-3 a metà gara). In apertura di terzo periodo però le ospiti pareggiano i conti nel giro di 90" con la doppietta di Foresta, prima da boa e poi su rigore (5-5). Nell'ultimo minuto del tempo sprint delle orchette che si portano sul 7-5 grazie a Rattelli e Klatowski. Nell'ultimo quarto arriva l’allungo decisivo della Pallanuoto Trieste, che vola grazie ai gol di Jankovic, Klatowski, Cergol e Favero: 11-5 tra il tripudio dei tifosi alabardati. Nel finale c’è ancora il tempo per il gol di Foresta che fissa il punteggio sul definitivo 11- 6. Alla sirena finale applausi (meritatissimi) a scena aperta per le orchette. E adesso trasferta in terra partenopea per gara-2.

PALLANUOTO TRIESTE - ACQUACHIARA 11-6 (1-2; 4-1; 2-2; 4-1)

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 1, Favero 1, Gant 1, Marussi, Cergol 1, Klatowski 2, E. Ingannamorte, Guadagnin, Rattelli 3, Jankovic 2, Russignan, Krasti. All. I. Colautti

ACQUACHIARA: Cipollaro, Di Maria, De Magistris 1, Scarpati, Carotenuto, Pignataro, Mazzola, Tortora 1, Giusto, Acampora, Foresta 4, De Bisogno, D'Antonio. All. Damiani Arbitri: Polimeni e Scillato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: espulsa per proteste Acampora (A) nel quarto periodo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 5/10, Acquachiara 2/7+1 rigore; spettatori 700 circa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento