Coppa Italia Eccellenza, esordio amaro per il San Luigi

I biancoverdi sono stati sconfitti 5-2 dal Dro Alto Garda, risultato che compromette fortemente il passaggio del turno. Il San Luigi sarà nuovamente in campo per la seconda partita del triangolare mercoledì 13 marzo contro il Caldiero Terme (Verona)

foto Nedoh

Esordio amaro per il San Luigi nella sua prima partita del triangolare del Triveneto della Coppa Italia di Eccellenza. I biancoverdi sono stati sconfitti 5-2 dal Dro Alto Garda, risultato che compromette fortemente il passaggio del turno. Sul campo di via Felluga, davanti ad un folto pubblico che ha riempito la tribuna coperta, il San Luigi parte subito con l'handicap. Già al 4' i trentini trovano il gol con Ciric, abile ad insaccare in area su azione di calcio d'angolo.

Il team del presidente Ezio Peruzzo reagisce bene creando numerose occasioni da rete. Le più ghiotte con Carlevaris e Tentindo. Al 25' Muiesan colpisce il palo. Lo stesso Muiesan al 45' firma il gol dell'1-1 mettendo nel sacco un ottimo assist di Tentindo.

Il secondo tempo

Nella ripresa il Dro al 55' torna avanti: azione in contropiede, palla che arriva a Calcari che in area non sbaglia. Al 67' arriva il terzo gol dei gialloverdi siglato da Ballarini che sfrutta al meglio una indecisione della retroguardia. Al 73' il San Luigi rimane in dieci per la poco chiara espulsione di Cottiga che al momento di battere una rimessa laterale con le mani colpisce con la palla un avversario. Decisione infausta per i sanluigini che comunque poco dopo trovano il secondo gol ancora Muiesan. Al 79' Ballarini con un tiro da circa 40 metri sorprende Furlan fuori dai pali: è il gol del 4-2. Nel finale Brusco firma la rete del definitivo 5-2. Il San Luigi sarà nuovamente in campo per la seconda partita del triangolare mercoledì 13 marzo contro il Caldiero Terme (Verona).

Il tabellino

SAN LUIGI-DRO ALTO GARDA 2-5

MARCATORI: 4' Ciric, 45' Muiesan, 55' Calcari, 67' Ballarini, 77' Muiesan, 79' Ballarini, 90' Brusco.

SAN LUIGI: Furlan, Potenza (68' Norbedo), Bertoni, Male, Villanovich, Giovannini, Tentindo (59' Ianezic), Cottiga, Carlevaris (72' Gridel), Muiesan, Disnan. Allenatore: Sandrin.

DRO ALTO GARDA: Nervo J., Kostadinovic, Grossi, Gattamelata (78' Ischia), Badu (46' Nervo M.), Tavernini, Brusco, Pancheri, Calcari (83' Caldini), Garcia (88' Chemolli), Ciric (46' Ballarini). Allenatore: Zendri.

ARBITRO: Carlo Palumbo della sezione di Bari.

NOTE: 73' espulso Cottiga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento