La "Signora Pneumatico" è arrivata a Trieste per la "Mujalonga sul mar"

Dopo 21 giorni e 1.960 km di pedalate, Rima Chai, meglio nota come Tyre Lady (la "signora-pneumatico") è giunta da Windsor in sella a una bici di seconda mano degli anni '70

Rima Chai

Dopo 21 giorni e 1.960 km di pedalate, Rima Chai, meglio nota come Tyre Lady (la "signora-pneumatico") è giunta da Windsor a Trieste dove resterà alcuni giorni. Il 27 aprile si sposterà poi a Muggia dove correrà la Mujalonga sul Mar 2019 da madrina della manifestazione. L'attivista, che si batte per un pianeta più pulito, ha guadagnato il suo soprannome per aver corso intere maratone e ultra maratone trascinando un vecchio penumatico, e in questa specifica occasione, per 10 chilometri, ne trainerà uno dipinto dai bambini delle scuole di Muggia. 

Il viaggio

L'Eroina dell'ambiente che corre è partita da Windsor, dove risiede, il 1° aprile scorso, in sella a una bici di seconda mano degli Anni '70, ed è giunta nel Comune di Trieste la sera di Pasquetta. Intanto mancano quattro giorni alla Mujalonga sul Mar, la 10 km abbinata alla Family Run & Dance di 5 km, e alla Doggy Run di 3 km, in programma il prossimo 27 aprile, a Muggia .

Avventura a basse emissioni

«Sono così felice di quest’avventura a “basse emissioni” - ha dichiarato Rima -, non sono stanca, e mi sento in grande forma. Ogni sera mi fermavo in qualche posto, ho dormito lungo la strada o in albergo; alcune volte sono stata ospite di persone conosciute ad esempio al supermercato, o nei posti dove mi fermavo a riposare per qualche ora». Un viaggio lungo, a tratti difficile; Rima ha infatti dovuto affrontare la pioggia, il gelo e persino la neve.

Per lei non sarà difficile affrontare 10 km, perché è dal 2006 che corre trascinando un pneumatico legato in vita con una corda, un modo per gridare al mondo quanto sia faticoso smaltire la plastica. Appuntamento a sabato 27 aprile; Rima alle ore 11 sarà in piazza Marconi, a Muggia, dove si presenterà insieme ai top atleti. Seguiranno una serie di appuntamenti legati all’ambiente e, nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, si svolgeranno le tre corse.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento