Spettacolo "Calcio Freestyle" ai Topolini: Guarda il Video

Ringraziamo per il video Franco Trieste: protagonista il freestyler triestino Swann Ritossa (Clicca qui se non riesci a vedere il video) Spettacolo improvvisato a Barcola, su una delle terrazze dei Topolini: Swann Ritossa, freestyler triestino...

Ringraziamo per il video Franco Trieste: protagonista il freestyler triestino Swann Ritossa


(Clicca qui se non riesci a vedere il video)

Spettacolo improvvisato a Barcola, su una delle terrazze dei Topolini: Swann Ritossa, freestyler triestino co-fondatore della crew Fast Foot, ha intrattenuto i passanti e i bagnanti con le sue incredibili abilità di palleggio con il pallone da calcio.

Sul sito www.fastfootcrew.com si può avere un quadro completo di come queste abilità, non sono solo un passatempo, ma un lavoro vero è proprio.

Fast Foot è una crew di calcio freestyle nata alla fine del 2010 con l'idea di riunire i più abili e spettacolari freestyler italiani, in modo da creare un perfetto equilibrio tra tecnica e creatività. Dopo aver maturato una serie di esperienze singolarmente, hanno deciso di collaborare per compiere il definitivo salto di qualità e per promuovere a livello mondiale il freestyle made in Italy.

La crew è composta da Swann Ritossa, triestino classe 85?, vicecampione italiano nel 2008 e nel 2012 al torneo Red Bull Street Style, da Antonio Colella, napoletano anno 88?, a 16 anni nel team Nike freestyle primo classificato nel 2010 al torneo nazionale indetto dalla SONY "Ne Rimarranno 200?, da Federico Massignani, pescarese del 90? finalista Red Bull Street Style nel 2008 e nel 2012 ed infine da Dario Piantadosi, classe '91 il più giovane della crew, finalista al Red Bull Street Style 2008.

Sono stati volti di numerosi spot pubblicitari (Discovery Channel "Come è fatto il calcio", Dahila Tv, Spot per la donazione del sangue con l'AS Roma), servizi di approfondimento e trasmissioni televisive (Telethon su Rai 2, Alle Falde del Kilimangiaro per Rai 3, Italia's Got Talent su Canale 5, GT Ragazzi sul terzo canale Rai). Con i loro show hanno aperto incontri calcistici come Lazio-Roma nel 2008 stadio Olimpico, nel 2010 Toronto-Real Madrid stadio BMOfield, nel 2011 Milan-Bari stadio San Siro. Sono stati protagonisti a Barcellona nel 2011 alla cerimonia di apertura del MIC, Mediterranean International Cup, torneo al quale partecipano tutte le migliori squadre giovanili del mondo.

Nel curriculum possono vantare collaborazioni con aziende quali: Nike, Adidas, Coca Cola, Vodafone, Ringo, Kinder Ferrero, Telethon, Esta The, m&m's, Saila, Wind, La Gazzetta dello Sport. Una passione trasformatasi in professione in maniera cosi repentina da occupare a tempo pieno la crew, non solo sul territorio nazionale ma in Australia, Africa, Nord America e in numerosi stati europei.

Il loro obiettivo oggi è allargare il più possibile la scena del calcio freestyle attraverso la realizzazione della prima scuola di Calcio Freestyle in Italia con sede a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con più di 120 giorni di show nel 2011 e ad oggi 100 nel 2012, è in assoluto il team di calcio freestyle più attivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento