Trofeo Biberon: quasi 1000 bambini in 3 giorni di gare

Alle premiazioni finali hanno partecipato l'europarlamentare Isabella De Monte e il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop

Domenica 4 febbraio é stata la giornata più lunga del trofeo Biberon 2018 con la classica gara di slalom gigante, che ha visto la partecipazione di 480 atleti e della seconda edizione della competizione dedicata allo sci di fondo a tecnica libera. Forni di Sopra, invasa da migliaia di persone, ha vissuto una bella giornata di sport invernali, divertimento, entusiasmo e partecipazione con i tifosi degli sci clubs regionali, del Veneto e delle 5 delegazioni straniere (Austria, Bosnia Ervegovina, Corazia, Macedonia e Slovenia) ad incitare i propri giovani atleti. Nell'anello dello sci nordico, dominio dei fondisti (babysprint, baby e cuccioli) delle società Timaucleulis, Monte Coglians, ASD Camosci, Panorama e SS Fornese che si é aggiudicata la classifica generale per club con 835 punti.

Nello slalom gigante (trasmesso in diretta streaming sul sito internet e pagina facebook dello Sci club 70), anticipato dalla tradizionale sfilata di tutte le società e delegazioni partecipanti, si é vista l'immancabile sfida tra i regionali e gli stranieri in tutte le categorie (superbaby, baby e cuccioli). Alle premiazioni finali, a cui hanno partecipato l'europarlamentare Isabella De Monte, il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop, il sindaco di Forni di Sopra Lino Anziutti, il direttore generale di Promoturismofvg dottor Marco Tullio Petrangelo ed il presidente della FISI FVG Franco Fontana, sono stati premiati i migliori 10 per categoria (femminili e maschili).

Nelle dichiarazioni finali, il presidente dello Sci club 70 (organizzatore del trofeo Biberon), Roberto Andreassich ha voluto ringraziare i volontari del proprio sodalizio e del comitato esecutivo, la regione autonoma Friuli Venezia Giulia, la Promoturismofvg, la comunità di Forni di Sopra e soprattutto tutti i rappresentanti degli sci clubs e delle delegazioni straniere. Anche in questo weekend, ha proseguito Andreassich, con la novità dello skicross del venerdì, lo slalom speciale del sabato ed il doppio appuntamento della domenica con il gigante ed il fondo, abbiamo coinvolto 932 bambini e ragazzi con il seguito di allenatori, dirigenti e famiglie che hanno riempito tutte le strutture ricettive di Forni di Sopra.

Il Biberon é un evento che fa parte ormai della storia degli sport invernali in Friuli Venezia Giulia e che ha visto gareggiare, in queste 34 edizioni, migliaia e migliaia di giovanissimi, i migliori testimonials per il futuro di questo movimento. Il Trofeo BIBERON, che ha ricevuto il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Forni di Sopra, é organizzato in collaborazione con il CONI e la Federazione italiana sport invernali e con il sostegno di Promoturismofvg. Sul sito www.sciclub70.com sono disponibili tutte le classifiche delle varie gare del trofeo BIBERON 2018.

unnamed (17)-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento