Unione Triestina 2012-Giorgione 1-1 alla fine del primo tempo

Quindicesima giornata del girone di ritorno del Campionato di calcio 2013/14 - serie “D” – girone “C”: la Triestina ospita al Rocco il Giorgione; per la formazione rossoalabardata, matematicamente salva, c’è l’occasione di provare nuove...

Quindicesima giornata del girone di ritorno del Campionato di calcio 2013/14 - serie "D" - girone "C": la Triestina ospita al Rocco il Giorgione; per la formazione rossoalabardata, matematicamente salva, c'è l'occasione di provare nuove soluzioni, tenuto conto anche delle squalifiche: in porta confermato Franceschin mentre in difesa Rossitto schiera Pratolino, Cadorin, Burato e Pimazzoni; a centrocampo Zetto è sostenuto da Bertoni mentre in attacco sono collocati Godeas, Monti e Bussi. Gli ospiti hanno invece necessità di fare punti per uscire definitivamente dalla zona playout. Considerati la collocazione feriale, l'orario e la scarsa importanza dell'incontro, sono presenti al "Rocco" poco più di duecento spettatori con rappresentanza di tifosi provenienti da Castelfranco Veneto. Una curiosità: arbitro principale è la signorina Valentina FInzi di Foligno. Prima dell'inizio della partita la Curva Furlan ha promosso la raccolta di fondi per il reparto di geriatria dell'Ospedale Maggiore.

PRIMO TEMPO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

6°: la prima occasione da rete dell'incontro è per il Giorgione, con un tiro dal limite che viene deviato in angolo da Franceschin. Nessuno sviluppo dal corner. 10°: bella azione in contropiede da parte della Triestina: il tiro finale di Monti è però debole ed è bloccato facilmente da Lorello. 20°: calcio di punizione per la Triestina da posizione interessante, sprecato dagli alabardati. 23°: gol della Triestina con Filippo Vianello, che raccoglie di testa un cross proveniente dalla destra e batte Lorello. Al 26°pareggio del Giorgione su calcio di punizione battuto da Rostellato che s'infila in rete: qualche responsabilità da parte di Franceschin. 32°: causa infortunio la Triestina sostituisce Pimazzoni con Cipracca. 39° ammonizione di Dnè per fallo su Bussi. 45°: due minuti di recupero. 46°: ammonito Episcopo per gioco scorretto. Al 47° l'arbitro manda tutti a riposo: partita noiosa con la sola parentesi delle due reti siglate al 21° ed al 23° minuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento