Triestina, i tifosi tolgono il marchio alla società

A 10 mesi di distanza dalla shoccante decisione dei club dei tifosi (proprietari del marchio storico dell'Unione) di togliere lo stemma da maglie e muri della società - allora con a capo Mbock e Mehmeti -, ieri sera alla riunione del Centro di coordinamento dei Triestina club e Curva Furlan si è deciso di ripetere il gesto: fiducia zero verso Pontrelli

Era l'1 agosto 2014, la scorsa estate, quando a seguito dell'ennesima conferenza di chirimenti e propositi dell'allora presidente della Triestina Mehmeti, i rappresentanti dei tifosi decisero di far togliere dai muri e dalle maglie lo storico marchio dell'Unione Sportiva Triestina.

Ieri sera, a circa 10 mesi da quel gesto - ancora più shoccante e drammatico per la situazione in cui versava la società -, a margine della riunione del Centro di coordinamento dei Triestina club e Curva Furlan, i tifosi hanno deciso di togliere la concessione del marchio alla società di Pontrelli: «Il 24 i giocatori scenderanno in campo con il marchio ma che verrà tolto il giorno seguente», si legge tra i commenti su Facebook, dov'è stata data inizialmente la notizia, in attesa di un comunicato stampa che spieghi le motivazioni (che sono comunque intuibili vista la classifica, le questioni societarie e il rifiuto di vendere agli offerenti, e in ultimo il continuo cambio di allenatori). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Carletto
    Carletto

    esagerati

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La Barcolana presenta l'edizione 2019 e fissa il "tetto" delle 2700 barche

  • Politica

    "Torna nel meridione!" consigliere leghista contro esponente dem in V circoscrizione

  • Incidenti stradali

    Ennesimo incidente in ex GVT: traffico in tilt

  • Politica

    Polidori: "Rimosse le bandiere rosse in Carso"

I più letti della settimana

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

  • La rivista Limes accende il dibattito sul "caso" Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento