Vela, classe Optimist, “11° Trofeo Marlin, memorial Franco Ursich”

Dopo la bonaccia di sabato è seguita la Bora scura con raffiche che hanno toccato i 67 nodi e che hanno costretto a terra tutti gli equipaggi. La domenica però un favoloso vento di Bora tra i 6 e i 22 nodi ha permesso di disputare tre regate sia per la categoria Juniores (12-15 anni) che per la categoria Cadetti (9-11 anni)

Weekend di regate organizzato dalla Società Triestina Sport del Mare, che dopo aver inaugurato la scorsa settimana la propria nuova sede sociale, non ha perso tempo per mettere subito alla prova la nuova struttura ospitando oltre 90 atleti, accompagnati da allenatori e genitori, in rappresentanza di quasi tutti i circoli nautici del Friuli Venezia Giulia e non solo.

Nella giornata di sabato alla bonaccia della mattina è seguita ben presto la Bora scura con raffiche che hanno toccato i 67 nodi e che di fatto hanno costretto a terra tutti gli equipaggi.

La domenica però, complice un meteo particolarmente favorevole con un favoloso vento di Bora che si è  manifestato per tutta la giornata in un range tra i 6 e i 22 nodi, è stato possibile disputare tre regate sia per la categoria Juniores (12-15 anni) che per la categoria Cadetti (9-11 anni).

Impeccabile il lavoro svolto da tutti i membri del comitato di regata, presieduto dall’UdR Maurizio Anselmi, ma anche altrettanto impeccabile tutta la macchina organizzativa messa in piedi, sia a terra che in mare, dalla Triestina Sport del Mare.

Venendo ai risultati per i concorrenti Juniores, il  3° posto per Oscar Pouschè, il 2° per Irene Calici (entrambi della S.N.P.J), e una meritata vittoria per Nicholas Zupancich della S.V.O.C di Monfalcone

Nella categoria Cadetti invece la vittoria è andata a Margherita Barro della L.N.I.Grado, seguita al 2° posto da Luca Fajman (Y.C.A.), al 3° posto Filippo Battisti della C.d.V.Venezia.

Da segnalare infine che l’ambito trofeo challenge, che tiene conto dei migliori piazzamenti per ciascuna squadra di circolo, è stato vinto quest’anno dalla Società Nautica Pjetas Julia di Sistiana.

Sul sito www.stsm.it sono consultabili le classifiche nella loro completezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

  • Come arredare un monolocale sfruttando gli spazi in maniera ottimale

Torna su
TriestePrima è in caricamento