"Velista dell'anno": la Barcola-Grignano miglior club del 2015

Riconoscimento ricevuto ieri sera a Roma dal presidente Mitja Gialuz. Niente premio invece per Vasco Vascotto, in lizza per il "velista dell'anno"

foto tratta dalla pagina Facebook "Il Velista Dell'Anno"

Assegnati ieri sera gli "oscar" della Vela 2015 a Villa Miani (Roma). Due erano le compagini triestine in lizza in altrettante categorie: la Società velica Barcola-Grignano (che organizza la Barcolana) e il velista Vasco Vascotto (che ha vinto l'ultima edizione della regata triestina). 

Purtroppo per il velista triestino, Giulia Conti e Francesca Clapcich hanno vinto il premio "Il Velista Dell'Anno". Roberto Tomasini Grinover si aggiudica il premio di "Armatore - Timoniere dell'Anno". Enfant Terrible è la "Barca dell'Anno". la Società Velica di Barcola e Grignano è il "Club dell’Anno" (in foto il presidente Mitja Gialuz che riceve il premio da Andrea Lo Cicero).

Inoltre, la FIV - Federazione Italiana Vela ha premiato i suoi atleti Olimpici e della squadra giovanile che si sono distinti nel 2015.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • "Come un cavallo imbizzarrito", le parole della testimone che ha incrociato il killer in via Carducci

Torna su
TriestePrima è in caricamento