Nuoto, la croata Smiljana Marinovic si aggiudica il Memorial Maurizia Lenardon

La manifestazione si è tenuta questa mattina alla Bianchi. Oltre 210 iscritti provenienti da tutto il Nord Est. L'atleta Master del PK Rijeka ha vinto i 100 rana registrando l’ottimo tempo di 1’13.25

Questa mattina, presso il Centro Federale di Trieste – Polo Natatorio “Bruno Bianchi”, si è tenuta la prima manifestazione della stagione invernale 2019/2020 organizzata dalla US Triestina Nuoto con le competizioni dedicate agli atleti FIN Settore Master, in versione vasca corta, con oltre 210 iscritti provenienti da tutto il Nord Est.

Si è disputata la quarta edizione del Memorial Maurizia Lenardon fortemente voluta da Laura Sterni (USTN), responsabile del Comitato Organizzatore, ha ricordato con affetto la ex atleta della Triestina Nuoto che con i colori bianco-rossi della storica società tergestina vinse due volte il titolo di campionessa italiana assoluta, nei 200 rana nel 1976 e nella 4×100 mista nel 1975 e tredici volte in nazionale, con la quale nel 1976 ha preso parte alla Coppa Latina di Acapulco. Prima dell’inizio delle gare si è ricordato anche la vicepresidente US Triestina Nuoto, Barbara Pozar, ex atleta insieme a Maurizia, mancata un mese fa con un commosso applauso da parte di tutti.

Il Trofeo Lenardon per la gara dei 100 rana è stato vinto da Smiljana Marinovic, atleta Master del PK Rijeka, registrando l’ottimo tempo di 1’13.25, premiata dal figlio Andrea Ferin e dal marito Maurizio Pelos di Maurizia Lenardon. (foto John Gubertini)

I tempi migliori per categoria

Su 10 categorie, sia femminili, maschili e miste, si sono disputate le gare di 8 specialità. I tempi migliori per categoria:
400 stile libero – femminile Gaia Peracca (USTN) con 4’44.68, maschile Maurizio Tesar (Nuoto Master Brescia ASD) con 4’18.10
50 dorso – femminile Romina Degrassi (Nuoto Master Brescia ASD) con 34.39, maschile Alessandro Marian (Gymnasium Spilimbergo) con 28.49
100 rana – femminile Smiljana Marinovic (PK Rijeka) con 1’13.25, Andrea Facca (USTN) con 1’03.04
50 stile libero – femminile Smiljana Marinovic (PK Rijeka) con 28.29, maschile Massimiliano Gialdi (Nuoto Master Brescia ASD) con 25.56
100 delfino – femminile Neva Medos (USTN) con 1’12.97, maschile Damiano Nanetti (Gymnasium Spilimbergo) con 1’11.53
100 misti - femminile Cinzia Sciocchetti (Gymnasium Spilimbergo) con 1’08.34, maschile Maurizio Tesar (Nuoto Master Brescia ASD) con 1’01.74
Australiana – femminile Smiljana Marinovic (PK Rijeka), maschile Andrea Facca (USTN)
Staffetta mixed 4x50 stile libero è stata vinta dalla società di casa US Triestina Nuoto con gli atleti Andrea Facca, Ivan Bozic, Marzia Di Giovanni e Neva Medos con il tempo di 1’15.34.

Il Trofeo a Squadre è stato vinto per il 2019 dal G-Udine, secondo Gymnasium Spilimbergo e terzo gradino per il Sportivamente di Belluno. La manifestazione è stata realizzata grazie al supporto degli sponsor negozio Jaked Trieste e Mamaca che hanno contribuito a premi speciali per la gara di specialità Australiana e per tutti i migliori di ogni categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire in fretta, i trucchi per accelerare il metabolismo

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

  • Maxi evasione per oltre due milioni di euro, nei guai autonoleggio con finte sedi in Slovenia

  • Colpi di pistola contro un migrante in Croazia, è grave in ospedale a Fiume

Torna su
TriestePrima è in caricamento