Pallavolo femminile: l' Olympia Trieste completa il roster della prima divisione

Dopo l'incredibile annata, terminata con la vittoria del campionato di seconda divisione da imbattute, l'Asd Olympia Trieste si tuffa nella prima divisione con gran entusiasmo.
«Un lavoro intenso e accurato, con una rosa dal potenziale interessante» così ne parla il vicepresidente Valles Mattia che, a meno di una settimana dal via della preparazione, potrà dare a coach Hovhannessian la quasi disponibilità totale delle atlete.
«Abbiamo confermato il gruppo centrale della squadra», con i rinnovi dell'alzatrice De Marco S., delle opposte Tommasini e Fobert, delle schiacciatrici Padoan e Godini, delle centrali Novak e Meroni e dei liberi De Marco D. e Paoli. 
«A queste abbiamo affiancato giocatrici interessanti come l'alzatrice Rusich, le schiacciatrici Visintin e Medolago e le centrali Nasi e Winkler, per poter dare al coach Hovhannessian una rosa in grado di ben figurare nella nuova categoria».

«Sarà un'annata difficile - prosegue Valles - con squadre molto competitive, ma puntiamo a fare bella figura. Sarà importante la fase di preparazione fisica, che da quest'anno sarà curata da FitnessLab, che avrà l'obiettivo di mettere benzina nel motore bianconero. Per quanto riguarda l'obiettivo stagionale, puntiamo alla permanenza nella categoria, cercando comunque di toglierci delle belle soddisfazioni. Quel che verrà poi lo scopriremo, ma sempre un passo alla volta».
L'Olympia inizierà la preparazione martedì 29 agosto, agli ordini del coach Hovhannessian e del preparatore Andrea Dotteschini.
A metà settembre le prime amichevoli con squadre di serie D e prime divisioni, per poter avere un'idea più chiara di cosa troveremo durante il cammino.

Olympia 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Manovra 2020: Imu e Tasi, ecco cosa cambia

Torna su
TriestePrima è in caricamento