Lunedì, 27 Settembre 2021
Animali

I giardini pubblici in città con "percorsi per sgambatura" per i nostri amici a quattro zampe

Avete voglia di una bella passeggiata con il vostro cucciolo? Ecco tutti i giardini pubblici che consentono l'accesso ai nostri amici a quattro zampe in città: Alcuni di questi hanno anche “percorsi per sgambatura” dove il cane può correre e giocare senza guinzaglio e museruola

Trieste è una città accogliente anche per i nostri amici a quattro zampe: dopo l'annuncio dell'arrivo della nuova spiaggia per cani avvenuta proprio questa estate, infatti, la Giunta ha approvato anche, su proposta dell'assessore Lodi, la modifica dell’area nel giardino di via Boccaccio che verrà spostata in un’altra posizione all’interno del giardino stesso a causa dell’inadeguatezza della tipologia di recinzione esistente. Verrà poi realizzata una nuova area per sgambatura a Borgo San Sergio, adiacente al giardino Fumaneri. Infine, è prevista la sostituzione e integrazione della vecchia recinzione di legno con una nuova di tipo metallico, di adeguata altezza, nell’area cani di Viale Campi Elisi 1.

Tutti i giardini pubblici che consentono l’accesso ai cani a Trieste

Avete voglia di una bella passeggiata con il vostro cucciolo? Ecco tutti i giardini pubblici che consentono l'accesso ai nostri amici a quattro zampe in città:

  • Giardino del Centro Civico di Opicina;
  • Giardino di Via Fiordalisi;
  • Giardino di Via Carsia;
  • Giardino di Borgo San Nazario;
  • Pineta di Borgo San Sergio;
  • Aree verdi di Borgo San Sergio;
  • Giardino Skabar;
  • Pineta di Barcola;
  • Giardino di Strada di Guardiella;
  • Giardino di Via Umago;
  • Giardino di Via San Marco;
  • Giardino di Piazzale Giarizzole;
  • Giardino Ieralla;
  • Passeggio S. Andrea;
  • Giardino di Via del Veltro;
  • Giardino di Via Molino a vento;
  • Giardino di Via Montecchi;
  • Giardino di Via Orlandini;
  • Giardino Basevi;
  • Pineta di Servola;
  • Giardino di Via Boccaccio;
  • Giardino di Piazza della Libertà.

I cani devono essere tenuti al guinzaglio, non devono accedere e transitare nelle aiuole e nelle aree destinate al gioco (art. 29 del Regolamento del Verde Pubblico).

I proprietari hanno l’obbligo di essere muniti di apposita paletta e sacchetto che su richiesta degli agenti della Polizia locale dovranno esibire in qualsiasi momento e hanno altresì l’obbligo di raccogliere gli escrementi dei propri animali.

Giardini pubblici con “percorsi per sgambatura”

Ecco poi i giardini pubblici con “percorsi per sgambatura” dove il cane può correre e giocare senza guinzaglio e museruola:

  • Giardino di Via Montecchi;
  • Giardino di Via del Veltro;
  • Giardino di Via Boccaccio;
  • Giardino di Via della Mandrja;
  • Area verde zona Viale Campi Elisi n. 1;
  • Area di via S. Marco.

Rimane l’obbligo per il proprietario del cane di raccogliere sempre gli escrementi prodotti dall’animale e di risarcire eventuali danni (art. 24 del Regolamento del Verde Pubblico).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giardini pubblici in città con "percorsi per sgambatura" per i nostri amici a quattro zampe

TriestePrima è in caricamento