Animali

Come vedono gli animali? A mostrarlo è un software

Sapevate sicuramente che tutti gli animali vedono e percepiscono l’ambiente circostante in modo differente rispetto all’uomo. Curiosi di scoprire la loro realtà? Oggi è possibile grazie ad un software

Foto di Giovanni Aiello

Sapevate sicuramente che tutti gli animali vedono e percepiscono l’ambiente circostante in modo differente rispetto all’uomo. Anche se molti di essi hanno occhi simili ai nostri, il nostro modo di vedere è unico in natura, condiviso solamente dalle scimmie antropomorfe e pochissime altre specie. Ogni specie si è infatti evoluta sviluppando le caratteristiche visive più adatte al proprio habitat e stile di vita. Curiosi di scoprire la loro realtà? Oggi è possibile grazie ad un software. 

Il software QCPA

Progettare un software in grado di modificare le foto scattate con lo smartphone per renderle uguali alla visione degli animali: è questa l'idea dei due creatori Jolyon Troscianko e Cedric van der Berg. Il progetto è stato chiamato QCPA (Quantitative Colour Pattern Analysis), e la cosa interessante è che lo hanno reso disponibile gratuitamente sul loro sito.

Come funziona?

Van den Berg ha spiegato che grazie alle intelligenze artificiali e al deep learning è oggi molto più semplice comprendere a quale stimolo evolutivo è dovuto il sistema neurale che differenzia la percezione del mondo negli animali da quella degli umani. Il lavoro del software è essenzialmente basato sull’analisi dei pattern cromatici nello spazio, questi ultimi, a loro volta, sono molto utili a comprendere i meccanismi neurali animali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come vedono gli animali? A mostrarlo è un software

TriestePrima è in caricamento