rotate-mobile
Da oggi 1 marzo

Contributi per spese veterinarie: al via le domande a Trieste

Le richieste potranno essere presentate da oggi, mercoledì 1 marzo, al 30 giugno 2023 compilando l'apposito modulo. Ecco tutte le informazioni e come fare domanda

Dal 1° marzo sarà possibile richiedere il contributo a sostegno delle spese veterinarie (mediche e farmaceutiche) per gli animali d'affezione, così ha disposto la Regione Friuli Venezia Giulia. Scopriamo come richiedere il bonus.

Come fare domanda

Per l'occasione, il Comune di Trieste e i Comuni dell’ambito territoriale Carso Giuliano hanno individuato una procedura per la raccolta delle domande per il riconoscimento di un contributo economico a sostegno delle spese veterinarie sostenute nell’anno 2022 - visite specialistiche, interventi di chirurgia, esami in laboratorio e acquisto di farmaci - riferite agli animali da compagnia regolarmente censiti.

I requisiti

In base alle indicazioni della Regione, potranno presentare richiesta di contributo i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o di uno Stato aderente all'Unione europea o di altro Stato, purché titolari di permesso di soggiorno di durata non inferiore a un anno o di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (carta di soggiorno) in corso di validità.
  • avere un'età superiore a 65 anni (compiuti prima del 05.08.2022 - data di entrata in vigore della norma istitutiva dello specifico finanziamento) con Isee ordinario, al 31 dicembre 2021, pari o inferiore a 15.000,00 euro;
  • essere proprietari, da una data antecedente il 01.01.2022, di uno o più animali d'affezione regolarmente registrato/i alla Banca Dati Regionale FVG con relativo microchip.

Il contributo

Inoltre, è ammessa la copertura delle spese sostenute, certificate con documenti fiscalmente validi, in misura pari al 100 per cento per le spese farmaceutiche e al 70 per cento per le spese veterinarie, prevedendo una soglia minima di spesa pari a 50,00 euro e un importo massimo pari a 300,00 euro per ciascuna richiesta.

Nel caso di soggetti richiedenti invalidi, con percentuale d'invalidità superiore al 74 per cento, o affetti da patologie croniche come definite dal D.P.C.M 12 gennaio 2017 (condizioni attestate dalle relative certificazioni), il contributo previsto per le spese veterinarie viene maggiorato in misura del 15 per cento (il rimborso viene dunque riconosciuto in percentuale pari all’85 per cento della spesa sostenuta).

Come fare domanda

Le richieste potranno essere presentate dal 1° marzo al 30 giugno 2023 compilando il modulo scaricabile dal sito web del Comune di Trieste all’indirizzo www.comune.trieste.it alla voce “Richiesta  contributo spese veterinarie 2022",  e dal sito web del SSC dell’Ambito territoriale Carso Giuliano  all’indirizzo www.muggiasociale.it alla voce “modulistica/richiesta contributo spese veterinarie 2022” con i relativi allegati.

Decorso il termine per la presentazione, sarà predisposta una graduatoria dei nominativi degli aventi diritto, in base all'ordine cronologico di presentazione delle domande, fino all'ammontare delle risorse disponibili; qualora l'ammontare dei contributi erogati a seguito della prima tornata risultasse inferiore alla disponibilità di budget, si procederà ad una ulteriore raccolta di domande entro il secondo semestre 2023.

Le domande potranno essere presentate via Pec per i residenti nel Comune di Trieste all’indirizzo comune.trieste@certgov.fvg.it; per i residenti nei Comuni di Muggia, S. Dorligo della Valle - Dolina, Duino Aurisina - Devin Nabrežina, Sgonico - Zgonik, Monrupino-Repentabor all’indirizzo comune.muggia@certgov.fvg.it, e in in forma cartacea per i residenti nel Comune di Trieste, presso l'Ufficio Accettazione Atti di via Punta del Forno 2, da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30; lunedì e mercoledì anche al pomeriggio dalle 14 alle 16.30; per i residenti nel Comune di Muggia e San Dorligo della Valle - Dolina presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Muggia, (piazza Marconi, 1) da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00, lunedì e mercoledì anche dalle 15.00 alle 16.30 solo su appuntamento;    per i residenti nei Comuni di Duino Aurisina - Devin Nabrežina, Sgonico - Zgonik, Monrupino -Repentabor presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Duino Aurisina, (Aurisina Cave 25), da lunedì a venerdì dalle 09.00 alle 12.00,   lunedì e mercoledì anche al pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30.

Per maggiori informazioni clicca qui e per scaricare il modulo clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi per spese veterinarie: al via le domande a Trieste

TriestePrima è in caricamento