TriestePrima

Torna Approdi, il festival che ti porta su rotte artistiche senza bussola

Dal 2017 il Festival Approdi celebra l’arte e la cultura in scenari suggestivi: teatro, spettacolo, musica, cinema e danza in luoghi unici di Trieste e del Friuli-Venezia Giulia.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

L’ 8a edizione del Festival Approdi, in programma a Trieste dal 14 al 23 giugno, indaga celebri personalità contraddittorie, complesse, indecifrabili. Ha preso il via stamattina, con la conferenza stampa di presentazione al Caffè San Marco, il Festival Approdi, intitolato quest’anno “Buoni & Cattivi”. L’ideatore della manifestazione e direttore artistico Lorenzo Acquaviva ne ha illustrato il programma. Giunto all'ottava edizione, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e in co-organizzazione con il Comune di Trieste, la manifestazione multidisciplinare di teatro, danza, musica e cinema, che celebra l’arte e la cultura in scenari suggestivi del Friuli-Venezia Giulia, presenta anche quest’ anno un programma eclettico e coinvolgente.

Il festival

Il Festival Approdi, istituito nel 2017 e organizzato dall'Associazione Culturale Vitamina T, si distingue per il suo carattere eclettico, che spazia tra teatro, musica, cinema e performance. Il festival non si limita agli spazi tradizionali, ma invita il pubblico a scoprire nuovi luoghi di rappresentazione e socializzazione. Un elemento centrale della rassegna è l'Agorà, un momento di convivialità e interazione sociale che coinvolge spettatori, artisti e organizzatori dopo ogni spettacolo. Durante l'Agorà, un piccolo buffet permette di assaporare prodotti enogastronomici tipici del Friuli-Venezia Giulia, promuovendo così le eccellenze locali.

Il programma dell'edizione 2024

Il programma di Approdi, curato dal direttore artistico della manifestazione l’attore Lorenzo Acquaviva, vuole portare la riflessione sul tema dei “Buoni & Cattivi”: Il tema di questa edizione è una tendenza molto in voga nella volatilità delle opinioni dell’era social. Il giudizio facile e superficiale su di una persona o situazione: è “buono” o “cattivo”? In realtà categorizzare è un comodo strumento per appiattire differenze e sfumature, senza approfondire tutto ciò che si cela dietro a una situazione o una persona. Quest’ anno il festival Approdi prende in esame personalità contraddittorie, complesse, indecifrabili. Dall’autodistruttivo e talentuoso Chet Baker allo psicopatico criminale Charles Manson, dalla fragile e bellissima Marilyn Monroe allo straordinario e controverso Gustavo Rol.” Gli eventi principali si terranno dal 14 al 23 giugno a Trieste sulla terrazza sul mare del Circolo Marina Mercantile, al Giardino del cinema del Giardino Pubblico Muzio de Tommasini, nel parco del Museo Sartorio, alla Sala Bartoli del teatro Rossetti e alla Sala Luttazzi in Porto Vecchio.

Gli eventi

Il programma, in sintesi, prevede otto eventi: l’aperturà del festival si terrà sulla terrazza sul mare del Circolo Marina Mercantile con “Arrivederci Chet, tributo a Chet Baker” (Circolo Marina Mercantile, venerdì 14 giugno), uno spettacolo che mette assieme parole e musica per raccontare uno dei trombettisti più originali e iconici di tutti i tempi; sabato 14 Gianluca Guerra condurrà la passeggiata cinematografica “Il mondo in una città” (Casa del Cinema, sabato 15 giugno) alla scoperta delle location dei film di spionaggio girati a Trieste in collaborazione con il progetto Set Discover XR della Casa del Cinema di Trieste; la nota attrice di cinema è teatro Loredana Cannata porta a Trieste il suo monologo “Marilyn – Her words” (parco del Museo Sartorio, lunedì 17 giugno), in cui la diva sola col suo telefono, i barbiturici e lo champagne, riflette su se stessa, si racconta, si arrabbia; nel mese in cui ricorre il 100° anniversario della morte di Franz Kafka, viene messa in scena in forma di reading “La Metamorfosi Remixed” (parco del Museo Sartorio, martedì 18 giugno), uno dei capolavori della letteratura del Novecento con suggestioni visive, sonore e musicali a cura di dj Jazza con la voce di Lorenzo Acquaviva; dopo il grande successo della prima edizione Approdi promuove la seconda “Stand Up Contest Night” (parco del Museo Sartorio, mercoledì 19 giugno).

Gli artisti

Sul palco del Museo Sartorio saliranno sei artisti di età inferiore ai 36 anni che si metteranno alla prova nel mondo della stand-up comedy. Presenta la serata Andrea Mitri, ospite d’onore il celebre imitatore e conduttore radiofonico Andro Merkù; in “Manson” (Sala Bartoli del teatro Rossetti, venerdì 21 giugno) Andrea Argentieri indossa i panni di Charles Manson facendoci ripercorrere i meandri della mente labirintica, istrionica e manipolatoria di uno dei criminali più noti di sempre; la compagnia Biancofango con Andrea Trapani presenta “Fragile Show” (Sala Luttazzi in Porto Vecchio, sabato 22 giugno), un discorso sull’arte, su cosa significa essere artisti e, come sempre, e contemporaneamente, cosa significa essere uomini/essere umani oggi, come ieri, come domani; ultimo spettacolo prima della ripresa autunnale con gli ormai classici “Un caffè con il barone” (novembre) e “Lionello Stock, lo spirito di un’epoca” (novembre), sarà la proiezione speciale di “Enigma Rol”, di Anselma Dell’Olio con Lorenzo Acquaviva nei panni dell’enigmatico sensitivo torinese, premiato come miglior docufilm ai Nastri d’Argento 2024.

Gli organizzatori

Il festival Approdi è una manifestazione culturale organizzata dall’associazione Vitamina T con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Assessorato regionale alla cultura e allo sport), della Fondazione Casali e di Io sono Friuli Venezia Giulia; si svolge in co-organizzazione con il Comune di Trieste e in collaborazione e partnership con Fineco Bank, Trieste Estate, La Cappella Underground, Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi, Associazione Casa del Cinema di Trieste, San Martino al Campo, Controtempo e Servizi Teatrali. I biglietti di tutti gli eventi del Festival Approdi 2024 sono disponibili in prevendita su Ticket Point: https://biglietteria.ticketpoint-trieste.it Informazioni: www.approdifestival.it info@approdifestival.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Approdi, il festival che ti porta su rotte artistiche senza bussola
TriestePrima è in caricamento