rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Trasporti / Altopiano Carsico

Carso e città più vicini, arriva il servizio del bus a chiamata

Ecco il nuovo servizio di Tpl Fvg che collega il centro di Trieste con l’altopiano est e che rende più facile raggiungere Opicina e Basovizza dalle località periferiche del Carso

Carso e città saranno meno lontani. Da lunedì parte il nuovo servizio sperimentale di trasporto a chiamata di Tpl Fvg e Trieste Trasporti che metterà in collegamento piazza della Libertà con l’altopiano est e che renderà più facile raggiungere Opicina e Basovizza dalle località periferiche del Carso. Attivo dal lunedì al sabato dalle 9:15 alle 12:15 e dalle 13:45 alle 17:15, il servizio (che riguarda i territori comunali di Trieste, Monrupino e San Dorligo della Valle-Dolina) sarà prenotabile tramite app oppure contattando il call center dedicato al numero 0409712344 (gli operatori rispondono dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 21:00). 

Nelle fasce orarie di operatività di TSonDemand, la linea 51 sarà sostituita da un duplice servizio: il primo, dedicato esclusivamente agli spostamenti sull’altopiano est, consentirà di collegare Opicina o Basovizza (dove sono frequenti le partenze per Trieste con i consueti servizi di linea) con le località più periferiche e attualmente meno collegate del Carso (Fernetti, Grozzana, Pesek, Draga Sant’Elia e San Lorenzo); il secondo collegherà invece Villa Carsia con piazza della Libertà, sul percorso consueto della linea 51. 

Le differenze 

Mentre nel primo caso gli autobus si muoveranno esclusivamente sulla base delle prenotazioni della clientela (senza orari di partenza prefissati), il collegamento fra altopiano e città continuerà invece a rispettare gli attuali orari di partenza della linea 51 (9:15, 10:45, 11:40, 15:50 e 16:45 da piazza della Libertà e 10:25, 11:50, 15:00, 15:50 e 16:50 da Villa Carsia). Due, in questo caso, saranno le differenze con il normale servizio di linea: la prima è che per utilizzare il servizio sarà obbligatoria la prenotazione,  ovunque si intenda salire o scendere (capolinea compresi); la seconda è che, rispetto a quanto accade oggi, gli autobus collegheranno Opicina con il centro città seguendo il percorso più breve e osservando le sole fermate prenotate e, in presenza di prenotazioni, potranno transitare anche per Banne, Gropada, Area Science Park (campus di Padriciano) e Sincrotrone Elettra (Basovizza). 

Dal 21 maggio l'app

L’app per prenotare il servizio è stata sviluppata da ViaVan, leader mondiale nei servizi di trasporto a chiamata (presente in molti paesi d’Europa, negli Stati Uniti, in Asia e in Australia) e sarà scaricabile dal 21 maggio dagli store di Android e iOS. Intuitiva e facile da usare, consente in pochi clic di prenotare una corsa con un anticipo massimo di 14 giorni e fino a 45 minuti prima del viaggio: se la prenotazione avviene con un anticipo inferiore ai 45 minuti, il sistema potrà proporre al cliente di agganciarsi a una corsa già esistente, prenotata da altri viaggiatori. È anche possibile fare prenotazioni ricorrenti, ovvero assicurarsi la ripetizione della corsa anche nei giorni successivi a quello della prima prenotazione. Il servizio sarà svolto con normali autobus di linea, sul cui display anteriore comparirà la dicitura TSonDemand; in una seconda fase, l'autobus in servizio sull'altopiano sarà sostituito con un minibus dedicato, più agile e veloce.

Prezzi

Il costo del viaggio è pertanto lo stesso di una qualunque altra linea urbana. Per salire a bordo bisogna essere muniti di un biglietto cartaceo o elettronico (in entrambi i casi la convalida è obbligatoria) oppure di un abbonamento per l’intera rete, per la linea 51 o per qualunque altra linea il cui percorso coincida con l'itinerario prenotato dal cliente. In alternativa, è possibile acquistare un biglietto tramite l’app TSonDemand al momento della prenotazione. Per chi non fosse abbonato, il primo viaggio è gratuito. Tutte le informazioni sul servizio sono disponibili su www.tplfvg.it, dov’è presente anche un breve video di presentazione in italiano e in sloveno. Il call center è a disposizione per fornire assistenza e chiarimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carso e città più vicini, arriva il servizio del bus a chiamata

TriestePrima è in caricamento