rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Al Teatro Miela

Trieste e quel gioco di musica e arte che abbatte i confini e incrocia le culture: il concerto al Miela

Appuntamento lunedì 27 dicembre al Teatro Miela con il progetto di Thérèse Malengreau e Giulio Groppi per il circolo AGM di Bruxelles, realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia

Si terrà subito dopo Natale, lunedì 27 dicembre 2021 alle ore 20.30 presso il Teatro Miela, sito in piazza degli Abruzzi 3, il concerto "Trieste, la musica e il suo riflesso nelle arti - L’arte è il linguaggio universale che abbatte i confini e incrocia le culture?", un progetto di Thérèse Malengreau e Giulio Groppi per il circolo AGM di Bruxelles, realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e con l’adesione di Società dei Concerti, Associazione Chromas, Glasbena Matica e Cizerouno.

Il concerto

La posizione geografica della città e la sua storia dalla fine del XIX secolo ai giorni nostri hanno creato un clima da cui è fiorito uno sviluppo culturale non comune. L’antologia di opere musicali accompagnata da proiezioni di opere d’arte figurativa e qualche lettura cerca di fornire elementi di riflessione a questo proposito mediante un gioco di specchi tra la musica e le altre arti che si son sviluppate in questo territorio. 

  • Trieste porto dell’impero asburgico

Musiche di Franz Lehár, Antonio Smareglia, Gian Francesco Malipiero, Marij Kogoj.

  • Trieste città italiana

Musiche di Silvio Mix (Miks), Marij Kogoj, Vito Levi, Giulio Viozzi.

  • Trieste città europea

Musiche di Pavle Merkù, Giampaolo Coral, Fabio Nieder.

Come partecipare

L'ingresso al concerto è gratuito ma con iscrizione obbligatoria: per la richiesta di partecipazione basta mandare una mail all'indirizzo concerto27dicembre@gmail.com. Le iscrizioni saranno accettate secondo la capacità della sala e le normative Covid (obbligo di maschera e super green pass).

L’evento sarà trasmesso anche in streaming sulla pagina Facebook dell’AGM-Trieste.

Qui la locandina dell'evento: Locandina-5-10

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste e quel gioco di musica e arte che abbatte i confini e incrocia le culture: il concerto al Miela

TriestePrima è in caricamento