rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Covid e scuola

Covid: nelle scuole del Fvg arrivano i depuratori d’aria super tecnologici

Approvato in Consiglio regionale un emendamento di Fratelli d'Italia. Giacomelli: "saranno allestite le prime aule scolastiche con la ventilazione meccanica controllata (Vmc), unico strumento efficace per eliminare una volta per tutte le mascherine dalle scuole"

"Grazie a Fratelli d'Italia, anche nella nostra regione riusciremo ad allestire le prime aule scolastiche con la ventilazione meccanica controllata (Vmc), unico strumento efficace per eliminare una volta per tutte le mascherine dalle scuole". Così Claudio Giacomelli, capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale, commenta in una nota l'approvazione di un emendamento presentato all'Aula in fase di approvazione del disegno di legge di assestamento per gli anni 2022-24. 

"Fratelli d'Italia ha da sempre proposto di difendere i nostri giovani non tenendoli a casa o costringendoli ad indossare mascherine per cinque o sei ore di fila, ma predisponendo una sorta di Piano Marshall che arrivasse a dotare ogni aula scolastica di un impianto di Vmc. Purtroppo a livello governativo non ci hanno voluto ascoltare, ma in Friuli Venezia Giulia siamo riusciti a reperire importanti risorse per incominciare a dotare le nostre aule scolastiche di questi fondamentali strumenti di prevenzione della diffusione dei virus". 

"Nella nostra proposta, a differenza di altre presentate e bocciate dall'Aula, non si parla di semplici depuratori d'aria ma di Vmc - spiega Giacomelli - cioè di un sistema che filtra e ricambia completamente l'aria che respiriamo, previene la formazione di muffe e umidità e aumenta l'efficienza energetica grazie al recuperatore di calore. Il purificatore d'aria filtra sempre la stessa aria senza rinnovarla e non influisce sul risparmio in bolletta; inoltre, le altre proposte si limitavano a prevedere l'areazione delle sole palestre e di altre aree comuni; noi vogliamo installare gli impianti Vmc in ogni aula di ogni scuola della regione". "Con questo provvedimento - conclude il capogruppo di FdI-, abbiamo stanziato un milione di euro, una cifra importante che ci permetterà di mettere in sicurezza in modo serio le scuole invece di perseverare con l'obbligo della mascherina in classe".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: nelle scuole del Fvg arrivano i depuratori d’aria super tecnologici

TriestePrima è in caricamento