rotate-mobile
Attualità

Elezioni e gravi infermità, come fare per votare da casa

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota ufficiale di Asugi in vista delle elezioni politiche, in programma il prossimo 25 settembre

Riceviamo da Asugi e pubblichiamo integralmente 

Al fine di permettere il voto domiciliare agli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, ASUGI ha ritenuto - per certificare lo stato di salute dei soggetti di cui sopra – di individuare nei medici operanti nei servizi medico legali i funzionari medici competenti per la certificazione. La certificazione viene rilasciata previa visita domiciliare ed è una prestazione specialistica resa all’utente su impegnativa del MMG nella quale devono essere specificate le gravissime infermità per le quali si richiede la prestazione medesima e la necessità di visita domiciliare.

La prestazione è gratuita e deve essere prenotata, mediante presentazione dell’impegnativa del MMG, presso la st. 323 di via Farneto 3- III° piano- tel. 040 399 5335- entro il. 5/9 p.v. dalle ore 9.00 alle ore 11.00. Infine, per il rilascio dei certificati medici agli elettori fisicamente impediti e non deambulanti che ne fossero ancora sprovvisti, i cittadini interessati dovranno presentarsi a visita medica muniti di documento di identità valido, del certificato elettorale e di eventuale documentazione sanitaria relativa alle infermità per le quali è richiesto il rilascio del certificato medico, presso la stanza 323 – via Farneto n. 3 – III° piano – da lunedì 19/9 a sabato 24/9 dalle 8.00 alle 10.00. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni e gravi infermità, come fare per votare da casa

TriestePrima è in caricamento