rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cinema / Duino-Aurisina

Duino e il Fvg protagonisti in un film hollywoodiano con una casa di produzione triestina

Il film si intitola "For another time" ed è scritto e diretto dalla star di "Mamma mia!" Juan Pablo Di Pace, in collaborazione con la casa di produzione triestina Terroir Films. Tra le location anche il Collegio del Mondo Unito, che il regista ha realmente frequentato per due anni

Una casa di produzione triestina, la Terroir Films, sta girando in questi giorni un film in diverse location del Fvg, tra cui il Collegio del mondo unito a Duino-Aurisina e a Campolongo-Tapogliano, nella dimora storica seicentesca Villa Pace. Si tratta del primo lungometraggio della star di "Mamma Mia!" Juan Pablo Di Pace, intitolato "For another time". Di Pace lavora da vent’anni ad Hollywood comparendo in diversi film come appunto il noto musical con Meryl Streep e Colin Firth e serie tv come Fuller House e Dallas. Le riprese dureranno fino a fine marzo 2022.

Il film racconta la storia di Matías (Di Pace), un cineasta argentino che si lancia nell’impresa di girare un film sul suo primo amore non corrisposto mentre rievoca un invito inatteso che cambierà il corso della sua vita. Ispirato alla cinematografia di Lars Von Trier, Luca Gadagnino e Pedro Almodovar, “For Another Time” riesce brillantemente a tenere assieme format diversi: materiale girato nel 1997, la storia d’amore di quel tempo, il presente e il film che Matías sta girando. 

La produzione esecutiva italiana è affidata a Terroir Films, una giovane casa di produzione triestina che fa capo a Massimiliano Milic, 32 anni produttore e regista. "Un'esperienza interessante, bellissima e nuova - ha dichiarato Milic -, non solo per la mia carriera ma anche per il territorio, visto che abbiamo portato qui molti professionisti di Hollywood, che porteranno il nome di questi luoghi in giro per il mondo. All'inizio mi è stato detto che questo film non si poteva fare perché si trattava di una produzione indipendente "low budget", ma abbiamo dimostrato che anche con meno di 500mila euro si può realizzare qualcosa di importante, senza per forza ricorrere a budget milionari. Inoltre citiamo Duino, il Collegio del Mondo Unito, Trieste, il sentiero Rilke e il Carso. Un'occasione di visibilità per la nostra regione".

La trama

Si tratta di un film dal sapore autobiografico perché Juan Pablo di Pace ha frequentato realmente per due anni il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico, dove saranno ambientate parte delle riprese. Un gruppo di attuali studenti è stato coinvolto nella produzione in qualità di attori non protagonisti, comparse, assistenti alla produzione, assistenti al suono, alla fotografia e ai costumi. La musica include brani del compositore triestino Dorian Dionisi.

Il film rievoca l’estate del 1997 quando Matías, un timido adolescente argentino, viene selezionato per una borsa di studio che lo conduce dall’altro lato dell’oceano per frequentare il prestigioso Collegio. Qui lo aspetta non solo una magica esperienza educativa multiculturale, ma anche la scoperta dell'amore e della propria identità attraverso l'incontro con Alexander. 

“C'è qualcosa di molto tenero nell'innamorarsi per la prima volta nella propria vita - un evento unico e irripetibile nel suo genere” spiega il Juan Pablo Di Pace. "Volevo esplorare l'idea della memoria e il modo in cui la romanticizziamo. Gli amori e dolori del passato a volte ci accecano e ci impediscono di guardare con serenità al futuro.”  

“Non c'è luogo migliore per una storia d'amore - di qualsiasi tipo - di un paese come l’Italia”, dicono i produttori Norman Lear e Brent Miller. “Siamo entusiasti di poter condividere il progetto di Juan Pablo di portare una dimensione multiculturale - al di là di qualunque distinzione di età, di genere o di etnia - sul grande schermo. Siamo fieri di questa collaborazione e di portare un contributo a questo film indipendente e a quanti lo stanno realizzando”.

For Another Time è stato scritto e diretto da Juan Pablo Di Pace (Admission, A.D. The Bible Continues, Mamma Mia!) e da Andrés Pepe Estrada(Admission, White Elephant, Big For The City), prodotto dal leggendario produttore hollywoodiano Norman Lear Act III Productions e da Guillermo Escalona (Mil Colmillos, People You May Know) e da Off Camera Entertainment.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duino e il Fvg protagonisti in un film hollywoodiano con una casa di produzione triestina

TriestePrima è in caricamento