L'Hilton accoglie il personale dell'azienda sanitaria, donati 50 pernottamenti

Riccardi: "Donare la possibilità di vivere un esperienza nel pieno centro di Trieste, in un palazzo storico dei primi del ‘900, è un gran bel modo per ringraziare la comunità sanitaria locale”

Ieri, 3 agosto,  presso l’hotel Doubletree by Hilton di Trieste, il Direttore Generale di ASUGI, dott. Antonio Poggiana, ha ricevuto in donazione da parte dell’Hotel 50 voucher per altrettanti pernottamenti da destinare all’Azienda Sanitaria (Ospedale di Cattinara e Maggiore).

“Lodevole gesto da parte di una delle aziende leader nel settore del turismo che ha dimostrato, con questa gentile donazione, di sposare appieno la propria mission ovvero di essere l’azienda più ospitale al mondo. Donare la possibilità di vivere un esperienza nel pieno centro di Trieste, in un palazzo storico dei primi del ‘900, è un gran bel modo per ringraziare la comunità sanitaria locale.” Ringrazia il Vice Presidente FVG Riccardo Riccardi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo molto felici di dare un piccolo contributo al personale sanitario degli ospedali di Cattinara e Maggiore di Trieste che ha lavorato senza sosta per mesi per tutelare la nostra salute durante l’emergenza - afferma Tito di Benedetto, Direttore di DoubleTree by Hilton Trieste - Abbiamo deciso di donare 50 soggiorni per 1 notte per 2 persone durante la stagione 2020, per regalare loro piacevoli momenti come segno di estrema gratitudine da parte nostra e del Gruppo che gestisce l’Hotel, HNH Hospitality – conclude Di Benedetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento