rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Lo storico istituto triestino

Itis, insediato il nuovo Cda, attesa per il nuovo direttore generale

Aldo Pahor è stato riconfermato presidente mentre il numero due sarà il leghista Radames Razza

L'Itis ha ufficialmente un nuovo consiglio di amministrazione. I nomi del Comune di Trieste sono Aldo Pahor (riconfermato presidente dello storico istituto di via Pascoli), Lorenzo Cociani e Vincenzo Zoccano mentre su nomina della Regione Friuli Venezia Giulia era presente Radames Razza (nominato numero due). Per quanto riguarda Asugi invece era presente Massimiliano Liberale. 

“Ringrazio i Consiglieri per la fiducia accordatami – queste le parole di Aldo Pahor al termine del Consiglio – soprattutto per il fatto che la mia elezione e quella del vice presidente sono avvenute nella piena e unanime condivisione dei consiglieri. Sono altresì contento che per i prossimi cinque anni sarò coadiuvato nell’amministrazione dell’Ente da un gruppo di consiglieri di alto profilo professionale e con competenze in ambiti di interesse dell’ITIS”. I Consiglieri si sono anche confrontati sulla predisposizione della manifestazione di interesse pubblica finalizzata ad accogliere proposte di candidatura per il ruolo di direttore generale dell’ITIS che tra qualche settimana sarà lasciato vacante dall’attuale direttore generale Fabio Bonetta prossimo alla quiescenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itis, insediato il nuovo Cda, attesa per il nuovo direttore generale

TriestePrima è in caricamento