rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Il film

"Margherita delle stelle", al via le riprese del film Rai dedicato all'astrofisica

Il film, diretto da Giulio Base e scritto da Monica Zapelli con Federico Taddia, è tratto dal libro autobiografico "Nove vite come i gatti" scritto da Margherita Hack insieme allo stesso Taddia

È ufficialmente iniziata la produzione di "Margherita delle stelle", il film per la TV dedicato alla vita dell'illustre astrofisica italiana Margherita Hack. Diretto da Giulio Base, scritto da Monica Zapelli con Federico Taddia e tratto dal libro autobiografico "Nove vite come i gatti", il film si presenta come un ritratto emozionante e intimo della grande scienziata, vera icona di emancipazione e autenticità. Lo ha riportato Ansa.

A interpretare il ruolo di Margherita sarà Cristiana Capotondi, mentre Cesare Bocci vestirà i panni del padre Roberto. Nel cast figurano anche Sandra Ceccarelli e Flavio Parenti, rispettivamente nei ruoli della madre e di Aldo De Rosa, marito della Hack. La pellicola ripercorrerà la vita della ricercatrice fiorentina, dalla sua infanzia autonoma e curiosa alla sua crescita come ragazza libera e anticonformista, fino al raggiungimento del traguardo storico di diventare la prima donna a dirigere l'Osservatorio Astronomico di Trieste.

"Margherita delle stelle" è una produzione Rai Fiction-Minerva Pictures, prodotta da Santo Versace e Gianluca Curti. La trasmissione del film è prevista prossimamente su Rai 1, nel centenario della nascita della Hack, e promette di essere un evento atteso per tutti gli appassionati di scienza e cultura italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Margherita delle stelle", al via le riprese del film Rai dedicato all'astrofisica

TriestePrima è in caricamento