Natura / Muggia - San Dorligo / Punta sottile

Raro avvistamento di pulcinella di mare nel golfo: è il quarto in un secolo nell’Adriatico

È successo a Punta Sottile la mattina del 26 maggio. Ne dà notizia l'Area marina protetta di Miramare sul suo profilo Facebook

TRIESTE - Il quarto avvistamento negli ultimi cent'anni di una pulcinella di mare nell'Adriatico (e il sesto degli ultimi 130) sì è verificato a Punta Sottile ieri mattina. Ne dà notizia l'Area marina protetta di Miramare sul suo profilo Facebook.

A immortalare la presenza l'ornitologo Paolo Utmar durante uno dei consueti monitoraggi avifaunistici che l'Area Marina protetta conduce nel Golfo di Trieste. "Il colore tenue del becco -spiega la nota - diverso dall'arancione acceso tipico degli adulti della sua specie, indica che si tratta di un giovane immaturo.Specie pelagica originaria dell'Atlantico settentrionale, è più frequente nel Tirreno (dove però quest'anno è stata osservata una sola volta) e in generale nel Mediterraneo occidentale (a cui arriva dallo stretto di Gibilterra), mentre in Adriatico è rarissima".

Con quella di oggi, nel Golfo di Trieste si contano solo sei osservazioni negli ultimi 130 anni: la prima al Cedas nel 1895, seguita nel 1902 da un avvistamento a Grado, nel 1933 a Miramare, nel 2006 a Marano lagunare e nel 2015 a Duino, "pizzicata" anche in questo caso da Paolo Utmar dal sentiero Rilke.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raro avvistamento di pulcinella di mare nel golfo: è il quarto in un secolo nell’Adriatico
TriestePrima è in caricamento