rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
L'appello

Tensioni in piazza Garibaldi, Sap: "Servono più assunzioni"

"I fatti avvenuti nella zona testimoniano ancora una volta la necessità di un controllo della sicurezza attento e capillare"

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) sui recenti fatti di cronaca avvenuti in piazza Garibaldi

Quanto evidenziato dai fatti avvenuti nella zona di Piazza Garibaldi, testimoniano ancora una volta la necessità di un controllo della sicurezza attento e capillare. Nei giorni scorsi, in occasione del 170° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, il SAP aveva posto l’attenzione sulla situazione dell’organico. La scarsità di personale rende difficoltosa un’azione più incisiva ed attenta alle problematiche che si determinano. La gente onesta invoca giustamente una maggiore presenza sul territorio. La prevenzione migliore, proprio perché fatti di questo genere vengano limitati il più possibile, è certamente quella di disporre di più operatori di Polizia. Non c’è dubbio quindi che quanto denunciato in questi anni dal SAP e ribadito in occasione della “Festa della Polizia” sul fatto che siamo troppo pochi e l’età media è troppo elevata, qui a Trieste come nel resto d’Italia è il problema principale. La carenza di organico di più di 10 mila unità causati dalla legge Madia con il mancato turn-over, i fatti che stanno accadendo e le sfide che il nostro tempo ci chiama ad affrontare, invocano un’unica soluzione: assunzioni!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensioni in piazza Garibaldi, Sap: "Servono più assunzioni"

TriestePrima è in caricamento