rotate-mobile
La classifica di Amazon

Trieste è tra le dieci città italiane in cui si legge di più

Il libro più letto dai triestini è “Tre” di Valérie Perrin. Nel capoluogo giuliano si leggono soprattutto saggi di arte, musica e cinema. Milano in testa alla classifica

Trieste si piazza tra le dieci città italiane che leggono di più, anche se in coda alla classifica. Un comunque soddisfacente decimo posto tra tutti i capoluoghi di provincia italiani nella “top ten” stilata da Amazon.it. Al primo posto in classifica c’è Milano per il decimo anno consecutivo, mentre i romani si piazzano nuovamente al secondo posto. Seguono le città di Torino e Bologna, che dimostrano a loro volta l’importanza che ancora riveste per tutti la lettura. Genova, che ispira i suoi abitanti con la luce dell’iconico faro, Firenze, patria di grandi poeti, Napoli, città dalle infinite arti e suggestioni, le venete Padova e Verona e, infine, il capoluogo giuliano e culla di Umberto Saba, Trieste, chiudono la classifica. In particolare, a Trieste si leggono soprattutto saggi di arte, cinema e musica.

I libri più letti

Il libro più letto dai triestini è “Tre” di Valérie Perrin, dove la musica non è un semplice elemento accessorio, ma importante filo conduttore del romanzo. Il libro più letto dagli italiani è invece “Fabbricante di lacrime” di Erin Doom, una storia dove le leggende raccontate a lume di candela diventano realtà trasformando la vita dei protagonisti in un romanzo travolgente. Al secondo posto tra i libri più amati “La canzone di Achille” dell’autrice Madeline Miller, dove gli scenari di guerra, duelli e morte lasciano spazio all’amore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste è tra le dieci città italiane in cui si legge di più

TriestePrima è in caricamento