Servizio Civile, 40 posti disponibili a Trieste: consegna domande entro il 30 giugno

Possono partecipare alla selezione per la realizzazione dei progetti i giovani che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età

C'è ancora tempo per presentare domanda per il Servizio Civile Nazionale: la scadenza del nuovo bando è stata infatti fissata per il 30 giugno. Istituito con la legge 64 nel 2001 nella forma attuale, il Servizio Civile è un'opportunità di contribuire concretamente alla vita della propria comunità, favorendo la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale, di tutela dei diritti e di salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale. Destinata ai giovani dai 18 ai 28 anni, è un'esperienza di formazione civica, sociale, culturale e professionale, negli ambiti di svolgimento dei progetti: assistenza, protezione civile, tutela dell'ambiente e del patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, in Italia o all'estero. Un anno di impegno della durata di 1400 ore – circa 30 ore a settimana - per un compenso mensile di 433,80 euro.

Possono partecipare alla selezione per la realizzazione dei progetti i giovani che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, e che rispettino i requisiti di ammissibilità nonché le ulteriori condizioni previste dal bando. Le domande di partecipazione alla selezione dovranno essere inviate - tramite i moduli allegati al bando - direttamente all'indirizzo indicato nel progetto.

Come sempre, anche ARCI Servizio Civile è impegnata a offrire ai giovani di Trieste e della regione l'opportunità di svolgere quest'esperienza nelle numerose sedi delle sue associazioni socie. Ben 7 sono i progetti che vedranno coinvolti oltre 40 giovani a partire dal prossimo settembre: QUAL BUON VENTO (presso ARCI Servizio Civile Trieste), impegnato nella comunicazione e nell'informazione a favore dei giovani di Trieste; PROTAGONISTI A 360°- RETI DI DIALOGO TRA CULTURA E SOLIDARIETA’ (presso  ZSKD-Unione  dei  Circoli  Culturali  Sloveni  Trieste),  che  si  propone  di valorizzare gli aspetti multiculturali e plurilinguistici storicamente presenti nella città, con riferimento alla comunità slovena; CI SIAMO! (presso ARCI N.A. Trieste), promosso con l'intento di arricchire l’offerta culturale e ricreativa per i giovani nella città di Trieste; NATURA(L)MENTE (presso le sedi di ARCI Servizio Civile FVG), che troverà attuazione in tutto il territorio regionale per salvaguardare e promuovere le risorse naturali; INFORMA SPORT (presso UISP Trieste) dedicato alla promozione del diritto allo sport per tutti i cittadini; INCONTRI (presso ICS – Consorzio Italiano di Solidarietà Trieste) impegnato nell'accoglienza dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione internazionale di Trieste; SOLIDARIETA' E INSERIMENTO SOCIALE A PORDENONE (presso AUSER Pordenone), che vedrà impegnati i volontari nel reinserimento sociale delle persone anziane; ed infine SCONFIMENTI, progetto estero che troverà attuazione a Capodistria (Slovenia) e a Fiume (Croazia), presso le sedi dell'Unione Italiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le domande di partecipazione alla selezione dovranno essere inviate direttamente ad ARCI Servizio Civile in via Fabio Severo 31 a Trieste, entro le ore 14 del 30 giugno 2016. Il testo del bando e la modulistica sono presenti sul sito internet, all'indirizzo www.arciserviziocivilefvg.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento