Domenica, 26 Settembre 2021
Alimentazione

Eliminare le tossine in eccesso, la lista degli alimenti depurativi e diuretici

Riequilibrare lo stress calorico-ossidativo del nostro organismo con una sana alimentazione composta da alimenti depurativi che aiutano a smaltire le tossine, e di alimenti diuretici ricchi di acqua e poveri di sale è fondamentale. Ecco qualche consiglio

Perché è importante mantenere uno stile di vita sano? La risposta è semplice e ci viene data direttamente dal nostro organismo: nel momento in cui non viene seguito uno stile di vita sano il nostro corpo si stressa, questo stress si manifesta con stanchezza, gonfiore e spossatezza. L'unica soluzione per vivere meglio è cercare di riequilibrare lo stress calorico-ossidativo del nostro organismo con una sana alimentazione composta da alimenti depurativi che aiutano a smaltire le tossine, e di alimenti diuretici ricchi di acqua e poveri di sale. Scopriamo insieme quali sono.

Alimenti depurativi

  • Mela: questo frutto contiene fitosteroli e pectina che regolarizzano il transito intestinale. Inoltre, mangiare una mela a fine pasto favorisce l'igiene orale.

  • Limone: utile perché fornisce all'organismo acido citrico e vitamina C. Inoltre, è un alimento fondamentale per le persone che hanno carenza di ferro.

  • Aglio: importante non solo per dare maggiore sapore agli alimenti ma per il suo effetto antiaggregante, cioè favorevole per il sistema cardiovascolare; protegge il sistema immunitario e tiene sotto controllo la pressione.

  • Peperoncino: ricco di vitamina C e capsicina, favorisce la digestione.

  • Finocchio: un alimento depurativo che aiuta a stimolare la diuresi e la funzionalità intestinale. Tonifica anche il fegato.

  • Broccolo e cavolo: ricchi di fibre, antiossidanti e vitamina C, favoriscono l'eliminazione delle tossine.

  • Fagiolini: poca quantità di proteine e tanta acqua. Ricchi di potassio e fibre, hanno un'azione depurativa ed aiutano il lavoro dei reni.

  • Carciofi: hanno la più alta quantità di fibra tra gli alimenti del mondo vegetale. Una fibra solubile che aiuta a tenere bassi i valori di colesterolo e di glicemia nel sangue. Per questo motivo il carciofo è utile per combattere disturbi metabolici. Contiene, inoltre, una sostanza chiamata cinarina, che svolge un ruolo fondamentale nella protezione delle cellule del fegato.

  • Asparago: un alimento con grande apporto proteico. Contiene tanta fibra ed acqua utile per depurarsi e migliorare la funzionalità renale.

  • Prezzemolo: ricco di vitamina C e carotenoidi che servono per la formazione della vitamina A. Le radici e gli oli essenziali di prezzemolo sono ricchi di apiolo, un principio attivo che svolge una attività eccitante sulla muscolatura dell'utero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eliminare le tossine in eccesso, la lista degli alimenti depurativi e diuretici

TriestePrima è in caricamento